Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
1 Milione di fan ci Preferisce
bando concorso AUSL Reggio EmiliaL’Azienda Unità Sanitaria Locale (AUSL) di Reggio Emilia ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione di 17 Collaboratori Amministrativi Professionali – Cat D. Le risorse saranno assegnate all’Area Giuridico – Amministrativa. Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 22 Agosto 2019. 

.


Le risorse saranno così assegnate:
  • 3 posti presso l’Azienda USL di Reggio Emilia; 
  • 2 posti presso l’Azienda USL di Piacenza; 
  • 3 posti presso l’Azienda USL di Parma; 
  • 3 posti presso l’Azienda Ospedaliera – Universitaria di Parma; 
  • 3 posti presso l’Azienda USL di Modena; 
  • 3 posti presso l’Azienda Ospedaliera-Universitaria di Modena.

Requisiti

Possono partecipare al concorso AUSL Reggio Emilia i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • la partecipazione ai concorsi indetti da pubbliche amministrazioni non è soggetta a limiti di età, salvo il limite previsto dalle vigenti norme per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione e sicurezza; 
  • non essere stata inflitta l’interdizione perpetua o temporanea – per il tempo della stessa – dai pubblici uffici; 
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione; 
  • non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo del comparto sanità.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
  • diploma di Laurea di primo livello, conseguito ai sensi del vigente ordinamento universitario, appartenente ad una delle seguenti classi (ex D.M. n. 509/99 e ex DM n. 270/2004): Scienze dei servizi giuridici classi, Scienze dell’amministrazione, Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, Scienze giuridiche; 
  • diploma di Laurea Magistrale conseguito ai sensi del vigente ordinamento universitario, (ex D.M. n. 270/2004) / Diploma di Laurea Specialistica (ex DM 509/99) appartenente ad una delle seguenti classi: Giurisprudenza, Scienze della politica, Scienze delle pubbliche amministrazioni;
  • diploma di Laurea conseguito ai sensi del previgente ordinamento universitario equiparato ai sensi del Decreto in data 9.7.2009 del Ministero dell’Istruzione e dell’Università e della Ricerca ed equipollenti. 

Un posto per ogni graduatoria è riservato prioritariamente ai volontari delle FF.AA.


Prove d'esame

In caso di numero elevato di domande, le Aziende si riservano la facoltà di far precedere le prove d’esame da una prova preselettiva. Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame – una scritta, una pratica ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:

  • diritto Costituzionale, Amministrativo, Civile e Penale (con particolare riferimento alle correlazioni di tali materie con il SSN); 
  • legislazione sanitaria nazionale e regionale; 
  • organizzazione delle Aziende sanitarie della regione Emilia Romagna e contesto regionale di riferimento; 
  • ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni e normativa contrattuale, con particolare riferimento agli aspetti di carattere giuridico; disposizioni e strumenti in materia di reclutamento risorse umane nelle aziende sanitarie pubbliche; 
  • disposizioni in materia di: procedimento amministrativo e diritto di accesso; 
  • protezione dei dati personali; 
  • anticorruzione, trasparenza; 
  • codice dell’amministrazione digitale; 
  • responsabilità del pubblico dipendente, con particolare riferimento alla responsabilità civile professionale e al sistema di autoassicurazione aziendale; 
  • procedure di gara per l’acquisto di beni, servizi e lavori;
  • elementi di informatica;
  • verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, della lingua inglese.  

Domanda e scadenza

Le domande di partecipazione al concorso per assistenti amministrativi dovranno pervenire esclusivamente online entro le ore 12 del giorno 22 Agosto 2019.

ALLEGATI

Bando
Domanda


 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.

© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti
Feed RSS

Sei stanco di controllare spesso il sito?
Rilassati, da oggi in poi ti aggiorniamo noi, è Gratis!


Inserisci la tua mail e riceverai
tutte le nuove offerte di lavoro! 


             Si, accetto la Privacy Policy.
             Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, 
             formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
Seguici anche tu, i tuoi amici e 1.950.000 fan hanno inserito
la loro mail per non perdersi le news e Candidarsi tra i primi