Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo tutte le nuove offerte di lavoro
E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi
Iscriviti alla newsletter per ricevere le offerte di lavoro e Candidarti subito. E' gratuita.
Privacy e Termini di Utilizzo
1 Milione di fan ci Preferisce
bando concorso per infermieri domandaNuove assunzioni nella sanità, dove sono disponibili ben 466 posti di lavoro per infermieri. EGAS, ovvero l’Ente per la gestione accentrata dei servizi condivisi, ha indetto un bando di concorso, per titoli ed esami, per la copertura di 466 posti di infermiere – cat. D, da assegnare alle Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Regionale.

.


Requisiti

Per l’ammissione al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:
  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei paesi membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • iscrizione nelle liste elettorali;
  • non essere stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • per i cittadini UE: adeguata conoscenza della lingua italiana, godimento dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza, possesso del permesso di soggiorno per l’esercizio dell’attività lavorativa;
  • iscrizione all’albo professionale degli infermieri; L’iscrizione al corrispondente Albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione europea o di paesi terzi, consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia, prima dell’assunzione in servizio;
  • laurea in “Infermieristica”, classe L/SNT1; oppure diploma universitario di infermiere conseguito ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del Decreto Legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modificazioni, oppure diploma o attestato conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente, ai sensi della Legge n. 42/1999, al diploma universitario (Decreto del Ministero della Sanità 27 luglio 2000 – Gazzetta Ufficiale n. 191 del 17 agosto 2000) oppure titolo di studio conseguito all’estero che deve aver ottenuto, entro la data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di partecipazione alla presente selezione, il riconoscimento di equipollenza/equivalenza al titolo italiano rilasciato dalle competenti autorità. Il candidato dovrà allegare il relativo provvedimento di riconoscimento nella sezione “Allegati” al termine della compilazione del modulo.

Prove d’esame

Prova scritta: svolgimento di un tema o soluzione di quesiti a risposta sintetica attinenti:
  • l’area delle discipline fondamentali relative all’ambito professionale degli infermieri: infermieristica generale e clinica;
  • l’area etico deontologica: la responsabilità deontologica e il codice deontologico degli infermieri;
  • l’area della legislazione sanitaria e dell’ordinamento professionale: legislazione sanitaria; norme e decreti sul profilo professionale;
  • l’area del diritto amministrativo e del lavoro: il lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni e in particolare nel servizio sanitario nazionale; codice di comportamento e profili di responsabilità del dipendente pubblico, – T.U. n. 81/2008.

Prova pratica: esecuzione di tecniche specifiche e/o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale:
  • predisposizione di piani assistenziali/procedure;
  • esempi di utilizzo di protocolli assistenziali e descrizione e/o simulazioni di interventi clinici infermieristici.

Prova orale: colloquio attinente le discipline proposte per la prova scritta e un colloquio volto alla verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, di una lingua straniera, a scelta del candidato tra inglese, tedesco, francese o sloveno, nonché alla verifica della conoscenza di elementi di informatica.

In relazione al numero dei candidati, le prove potranno essere precedute da una preselezione, che consisterà nella risoluzione di un test basato su una serie di domande a risposta multipla, su elementi di cultura generale e/o materie delle prove concorsuali.
 

Preparazione al concorso

Per tutti gli utenti che ci chiedono continuamente consigli su quali corsi di preparazione frequentare - al fine di arrivare alle prove d'esame con un'adeguata conoscenza delle materie richieste - abbiamo valutato i servizi di vari enti formativi e trovato più soddisfacenti e completi i corsi offerti dall'Istituto Cappellari, ente professionale attivo nel settore da oltre 20 anni

Se volete prepararvi al meglio potete dare un'occhiata al relativo corso per infermieri cliccando qui.

Come l'abbiamo scelto? Abbiamo chiesto agli utenti che ogni mese ci ringraziano per aver trovato lavoro grazie al nostro portale, come hanno fatto a superare i concorsi, il 78% ha detto di aver seguito un corso online, di cui più della metà ha scelto l'Istituto Cappellari per la sua esperienza nel settore e l'efficacia dei corsi.

Domanda e scadenza

La domanda di ammissione deve essere compilata, e quindi inviata, esclusivamente online entro il 27 luglio 2017. La sede di lavoro è in Friuli Venezia Giulia.

ALLEGATI
Bando
Domanda
Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 

© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti

Sei stanco di controllare spesso il sito?
Rilassati, da oggi in poi ti aggiorniamo noi, è Gratis!


Inserisci la tua mail e ti invieremo

tutte le nuove offerte di lavoro! 


Seguici anche tu, i tuoi amici e 1.800.000 fan hanno inserito
la loro mail per non perdersi le news e Candidarsi tra i primi