Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
1 Milione di fan ci Preferisce
bando concorso polizia locale roma 2019Roma Capitale è alla ricerca di nuovi agenti della Polizia locale e per questo motivo presto potrebbe essere bandito un concorso pubblico per il reclutamento di nuove unità da inserire in organico. Presto, ma non immediatamente visto che in via prioritaria si procederà con lo scorrimento delle  vecchie graduatorie.

.



Ma andiamo con ordine; quello attuale è un organico ampiamente al di sotto di quanto previsto dalla legge regionale, secondo la quale ci dovrebbero essere circa 9.000 agenti di Polizia locale a vigilare sulla Capitale. Peccato però che ad oggi, grazie specialmente alle immissioni avvenute la scorsa estate, l’organico della Polizia Locale conti appena 6.000 unità.

Di assunzioni nella Polizia Locale di Roma ne ha parlato la sindaca, nonché il delegato al personale; nel dettaglio, la sindaca ha confermato sia in TV - da Floris a Dimartedì e da Vespa a Porta a Porta - che davanti al comando di Polizia Locale (nel corso della presentazione del nuovo regolamento di Polizia Urbana) l’intenzione di Roma Capitale di arrivare ad un organico di circa 8.000 vigili nel minor tempo possibile.

Un obiettivo al quale l’amministrazione capitolina sta lavorando di concerto con il Governo in modo da far partire il prima possibile un nuovo piano assunzioni. Dopo queste parole in molti hanno cominciato a parlare di un concorso pubblico per 2.000 agenti della Polizia Locale di Roma, tant’è che questa notizia è stata diffusa anche da alcuni dei principali giornali di annunci di lavoro della Capitale.

Ebbene, come anticipato bisogna far chiarezza su questo aspetto: il bando per il prossimo concorso per la Polizia Locale di Roma, infatti, non è così imminente come si crede ed inoltre non è detto sia rivolto all’assunzione di 2.000 unità. Facciamo chiarezza quindi su cosa dobbiamo aspettarci sul fronte assunzioni nella Polizia Locale di Roma e su quando potrebbe uscire il prossimo concorso pubblico orientato all’assunzione di nuovo personale.

Priorità ai precedenti concorsi

È stato il delegato al Personale della Polizia Locale di Roma ad indicare la strada che l’amministrazione seguirà nei prossimi mesi per incrementare l’organico della Polizia Urbana. Prima di tutto De Santis ha ricordato che nel 2018 sono già stati assunti 400 agenti, di cui 350 sono già in strada mentre ai rimanenti 50 sono state appena inviate le lettere di incarico.

Dopodiché De Santis ha indicato gli obiettivi futuri: nel dettaglio, sembra che l’amministrazione abbia trovato il modo per anticipare le 300 assunzioni in programma per il 2019 al 2018, aggiungendone inoltre altre 200. Il meccanismo individuato prevede di contrattualizzare i nuovi inserimenti inizialmente con contratto a tempo determinato, con scadenza esatta nel giorno in cui verrà siglato il contratto a tempo indeterminato.

Entro la fine del 2018, quindi, ci potrebbe essere l’assunzione di altri 500 vigili urbani rispetto a quelli già preventivati. Il reclutamento, però, non avverrà tramite l’indizione di un nuovo concorso pubblico poiché verrà data priorità ai candidati ancora iscritti nella graduatoria del concorso bandito dall’allora sindaco Gianni Alemanno.

Nuovo concorso Polizia Locale solo nel 2019

Per il nuovo concorso per la Polizia Locale di Roma, quindi, bisogna attendere il nuovo anno visto che per adesso si cercherà di assumere tutti i vincitori delle precedenti selezioni.

Solo dopo che questo obiettivo verrà portato a termine verrà indetta una nuova selezione al fine di raggiungere le 8.000 unità in organico. Non è detto quindi che la nuova selezione sarà volta al reclutamento di 2.000 unità; dipenderà da quante assunzioni verranno fatte nei prossimi mesi e dal numero di pensionamenti del personale in servizio.

Il nuovo concorso quindi ci dovrà essere nel 2019, sempre se il Governo darà il via libera, o in alternativa bisognerà attendere il 2020. Insomma, anche se il concorso è stato annunciato dall’amministrazione non c’è ancora nulla di ufficiale, ecco perché è ancora presto per fare proclami.


 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.

© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti

Sei stanco di controllare spesso il sito?
Rilassati, da oggi in poi ti aggiorniamo noi, è Gratis!


Inserisci la tua mail e riceverai
tutte le nuove offerte di lavoro! 


             Si, accetto la Privacy Policy.
             Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, 
             formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
Seguici anche tu, i tuoi amici e 1.950.000 fan hanno inserito
la loro mail per non perdersi le news e Candidarsi tra i primi