Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
1 Milione di fan ci Preferisce
come inventarsi un lavoroIn tempo di disoccupazione e di crisi  sempre più spesso la soluzione migliore, soprattutto tra i giovani, risulta essere quella di inventarsi un lavoro. Le domande iniziali, quando si decide di inventarsi un lavoro, sono tante: come fare? Da dove cominciare? Quali professioni intraprendere? Come trovare l’idea vincente?



Vediamo 5 semplici consigli per inventarsi un lavoro da tenere a mente e seguire per riuscire nell’impresa.

{adselite}




1) Analizzare il mercato del lavoro

Primo step imprescindibile per decidere quale tipo di lavoro intraprendere è analizzare il mercato del lavoro, e in particolar modo quali sono le professioni più ricercate. Se è vero che nella scelta della professione a cui dedicarsi devono avere un peso le attitudini e le capacità, è anche vero che, se si vuole avere successo e riuscire a conseguire risultati, non si può prescindere dal considerare cosa voglia e ricerchi il mercato del lavoro.

2) Seguire le proprie attitudini e le proprie passioni

Una volta analizzato quello che richiede il mercato, e individuate dunque le possibili professioni che potrebbero avere successo, farsi guidare dalle proprie attitudini e dalle proprie passioni. Se, infatti, risulta controproducente scegliere una professione senza sapere se vi sia richiesta della stessa nel mercato del lavoro, allo stesso modo risulta controproducente scegliere una professione lontana dalle proprie attitudini e dalle proprie passioni.

3) Partire con una base economica

Prima di intraprendere un’attività ex novo, è importante accertarsi di avere una base economica di partenza in quanto, qualsiasi attività, richiederà inizialmente un investimento anche solo in termini di formazione. Anche qualora si decidesse di ricorrere ai sistemi di finanziamento all’imprenditoria, bisogna tenere a mente che tali finanziamenti vengono sempre erogati a titolo di rimborso di spese effettuate.

4) Spirito di sacrificio e capacità di adattamento

Quando si decide di inventarsi un lavoro, si decide in primo luogo di investire su se stessi. Questo tipo di investimento, solitamente, dà i suoi frutti sul medio – lungo termine. Bisogna quindi dotarsi di spirito di sacrificio e maturare una buona capacità di adattamento per divincolarsi nelle diverse situazioni che potrebbero presentarsi.

5) Saper mettersi sempre in gioco

La regola principale, quando si decide di inventarsi un lavoro, è quella di continuare a investire sulla propria formazione. In un mercato del lavoro dinamico come quello attuale, infatti, è sempre bene possedere competenze aggiornate, in linea con le diverse richieste.

Occorre quindi sempre riuscire a mantenere un atteggiamento flessibile dinanzi alle novità, e avere la voglia e la determinazione di continuare a migliorarsi.

 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.

© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti
Feed RSS

Sei stanco di controllare spesso il sito?
Rilassati, da oggi in poi ti aggiorniamo noi, è Gratis!


Inserisci la tua mail e riceverai
tutte le nuove offerte di lavoro! 


             Si, accetto la Privacy Policy.
             Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, 
             formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
Seguici anche tu, i tuoi amici e 1.950.000 fan hanno inserito
la loro mail per non perdersi le news e Candidarsi tra i primi