Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
1 Milione di fan ci Preferisce
10 stage migliori dell’estateL’estate offre a molti giovani l’occasione giusta per fare esperienze lavorative in grandi gruppi multinazionali. Per lo stage estivo molti guardano all’estero. A convincerli a puntare fuori dall’Italia sono anche i compensi più elevati che alcuni grandi nomi offrono. Tra questi c’è chi arriva a pagare cifre stellari,  oltre i 7.000dollari al mese, per un breve periodo di stage.  

 
La società californiana Glassdoor, uno dei più grandi portali per il lavoro al mondo, ha stilato la classifica dei dieci stage meglio pagati negli Usa. 4

{adselite}


I numeri arrivano direttamente da chi lavora in queste aziende. Il portale ha, infatti, sviluppato un’enorme comunità di utenti/lavoratori che inserisce, in modo anonimo, tutta una serie di informazioni sull’azienda in cui lavora. 

Chi paga di più? 

Ai primi posti ci sono due softwarehouse sconosciute al grande pubblico. Fanno programmi super specializzati e innovativi per hedge founds o per agenzie governative. Sono disposte a pagare a peso d’oro le menti migliori in grado di sviluppare software innovativi. Agli stagisti danno anche 7mila dollari al mese (al primo posto della classifica c’è la società Palantir con paghe di 7.012 dollari, seguita dalla rivale VMwarecon 6.966 dollari). 

Soltanto a partire dalla terza posizione compaiono i grandi social network che dominano l’esperienza di Internet del momento e i grandi marchi della Silicon Valley. Twitter, infatti, si posiziona al terzo posto con 6.791 dollari al mese per i suoi stagisti (fanno 6.000 euro). Davanti alla big Apple (6.700 dollari). Si tratta tuttavia di cifre non pubbliche che Glassdoor ha messo insieme grazie alle spifferate dei suoi utenti. Seguono Linkedin (6.200 dollari al mese) e Facebook (6.200 dollari). 

E’ un mondo, quello della Silicon Valley, in cui l’eccellenza viene ripagata e dove le aziende sono disposte a contendersi a suon di dollari le migliori menti che escono dalle Università non solo americane. In basso nella classifica, al settimo posto, compare Microsoft il colosso degli albori dell’era informatica (6.138 dollari). Segue eBay con 6.126 dollari davanti all’unico gruppo di questa lista che non fa parte del mondo hi-tech, il colosso del petrolio Exxon Mobile: è disposto a pagare 5.972 al mese ai suoi stagisti. 

A chiudere la classifica c’è Google, la più grande azienda di innovazione e sviluppo di soluzioni tecnologiche all’avanguardia, come l’auto che si guida da sola e gli occhiali che si collegano a Internet. Per mantenere la sua posizione di primato sul mercato ha bisogno di stagisti creativi che paga però “soltanto” 5.969 dollari al mese (5.300 euro).



 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.

© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti
Feed RSS

Sei stanco di controllare spesso il sito?
Rilassati, da oggi in poi ti aggiorniamo noi, è Gratis!


Inserisci la tua mail e riceverai
tutte le nuove offerte di lavoro! 


             Si, accetto la Privacy Policy.
             Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, 
             formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
Seguici anche tu, i tuoi amici e 1.950.000 fan hanno inserito
la loro mail per non perdersi le news e Candidarsi tra i primi