Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
1 Milione di fan ci Preferisce
bandi concorsi Comune ConeglianoNumerose assunzioni in Veneto con i concorsi indetti dal Comune di Conegliano (Treviso). Le selezioni sono rivolte candidati diplomati, laureati o in possesso della licenza media, in base al profilo per cui ci si candida, da impiegare in diversi profili. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro il 4 Gennaio 2021.

 




Il Comune di Conegliano ha infatti indetto tre concorsi per l’assunzione a tempo indeterminato dei seguenti profili professionali:

– n. 4 Istruttori Agenti di Vigilanza, categoria C, con riserva di 1 posto ai volontari FF.AA.;
– n. 3 Specialisti di Vigilanza, categoria D, con riserva di 1 posto ai volontari FF.AA;
– n. 1 Collaboratore Servizi Tecnici, categoria B3, riservato agli appartenenti alle categorie protette.


REQUISITI GENERALI

Per partecipare ai concorsi per le nuove assunzioni al Comune di Conegliano, i candidati devono essere in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • godimento dei diritti politici;
  • aver compiuto l’età di 18 anni e non aver compiuto i 65 anni di età quale limite ordinamentale applicabile nel pubblico impiego;
  • essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludano, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso gli enti locali e la Pubblica Amministrazione;
  • assenza destituzione dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare o dispensa dalla stessa per persistente insufficiente rendimento o decadenza ai sensi della normativa vigente o licenziati per le medesime cause;
  • essere in possesso dell’idoneità psico-fisica all’impiego;
  • requisiti specifici per ricoprire la qualifica di agente di pubblica sicurezza;
  • assenza di cause ostative al porto e all’uso dell’arma.

REQUISITI SPECIFICI

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici, in base al profilo per cui ci si candida.

ISTRUTTORI DI VIGILANZA:
– diploma di maturità;
– patente di categoria B e di categoria A o A2;
– requisiti specifici per ricoprire la qualifica di agente di pubblica sicurezza.

SPECIALISTI DI VIGILANZA:

– Laurea vecchio ordinamento in Economia e Commercio, Scienze Politiche o Giurisprudenza oppure Laurea Specialistica o Magistrale afferente alle classi equiparate ai predetti diplomi di laurea, o Laurea di primo livello nelle classi indicate nel bando;
– Patente di categoria B.




COLLABORATORE SERVIZI TECNICI:

– Diploma di scuola secondaria di secondo grado o diploma di scuola secondaria di primo grado e attestato di qualifica professionale;
– Patente di guida di categoria C.

SELEZIONI

La Commissione, in relazione al numero di candidati a ciascun concorso, può far precedere le prove d’esame da una prova preselettiva.


Le prove d’esame consisteranno in prove scritte, prove pratiche e prove orali. Per maggiori informazioni sull’espletamento delle prove d’esame e sulle materie su cui verteranno si rimanda alla lettura dei bandi che rendiamo disponibili a fine articolo.

STIPENDIO

Il trattamento economico previsto per ciascun concorso è di seguito specificato:

– Istruttori Agenti di Vigilanza: stipendio annuo pari a € 20.344,07 oltre alla tredicesima mensilità e all’indennità di comparto;
– Specialisti di Vigilanza: stipendio annuo pari a € 22.135,47 oltre alla tredicesima mensilità e all’indennità di comparto;
– Collaboratore servizi tecnici: stipendio annuo pari a € 19.063,80 oltre alla tredicesima mensilità e all’indennità di comparto.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

Le domande di ammissione al concorso, redatte secondo i modelli allegati a fine articolo, devono essere indirizzate al Sindaco del Comune di Conegliano – Piazza Cima 8 – e presentate entro il 4 Gennaio 2021 con una delle seguenti modalità:

– consegna diretta all’Ufficio Protocollo del Comune;
– a mezzo PEC all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
– via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
– tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento.


ALLEGATI
Bandi e Domanda


 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.




© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti

Sei stanco di controllare spesso il sito?
Rilassati, da oggi in poi ti aggiorniamo noi, è Gratis!


Inserisci la tua mail e riceverai
tutte le nuove offerte di lavoro! 


              Si, accetto la Privacy Policy.
          
   Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, 
   formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.

Seguici anche tu, i tuoi amici e 1.950.000 fan hanno inserito
la loro mail per non perdersi le news e Candidarsi tra i primi