Nuovi concorsi e numerose assunzioni sono in arrivo al Comune di Genova. L'ente comunale del capoluogo ligure inserirà 350 unità di personale nel 2024. Per il reclutamento saranno indetti anche nuovi bandi di concorso pubblici. Ecco cosa sapere sui posti di lavoro al Comune di Genova da coprire e sui bandi in arrivo, che rientrano tra i prossimi concorsi in uscita.

 

ASSUNZIONI E CONCORSI AL COMUNE DI GENOVA NEL 2024

A dare notizia delle nuove assunzioni e dei concorsi in arrivo al Comune di Genova nel 2024 è il quotidiano Repubblica, tramite un recente articolo. L’amministrazione comunale della città metropolitana ligure si prepara a incrementare l’organico con il reclutamento di nuovo personale, che andrà a potenziare diversi uffici e servizi di Palazzo Doria Tursi.

In particolare, l’inserimento dei nuovi dipendenti comunali servirà a far fronte al turn over del personale, determinato da uscite volontarie, pensionamenti e trasferimento di risorse verso altri enti. Per il reclutamento dei nuovi lavoratori, il Comune di Genova si avvarrà anche di nuove selezioni pubbliche, provvedendo al contempo anche a stabilizzare i dipendenti già in servizio a tempo determinato.

In totale, i nuovi posti di lavoro che il Comune di Genova ha già messo in bilancio per il prossimo anno riguardano 350 figure. Queste verranno selezionate per supportare il lavoro di numerosi uffici comunali, delle scuole e delle funzioni connesse alla manutenzione delle strutture e alla gestione del verde.


IL POTENZIAMENTO DELLA PIANTA ORGANICA COMUNALE

Obiettivo del maxi reclutamento in programma è raggiungere l’equilibrio tra uscite e entrate di impiegati, funzionari e tecnici, e ridurre quindi il gap determinatosi nel corso degli anni, che ha portato la città a contare 4.902 dipendenti pubblici totali nel 2019. Nel 2024, invece, grazie anche ai nuovi inserimenti in programma, il Comune di Genova potrà avvalersi di ben 5.351 unità di personale.

PROFILI RICHIESTI

Il piano assunzioni che il Comune di Genova ha previsto per il nuovo anno punta all’ingresso in pianta organica delle seguenti figure:

  • impiegati amministrativi, da inserire soprattutto nei front office e negli sportelli dei servizi ai cittadini, delle anagrafi e di molti altri uffici dell’ente;
  • circa 130 profili per progetti connessi al PNRR e per inserimento nelle funzioni socio-culturali ed educative;
  • 7 idraulici;
  • 9 giardinieri;
  • varie figure operative e tecniche, come elettricisti, muratori e carpentieri;
  • 3 dietisti per i menu di scuole e asili;
  • 3 seppellitori per i servizi cimiteriali;
  • 2 archivisti per la trasformazione digitale di documenti cartacei;
  • un tassidermista (impagliatore) per il Museo di Storia Naturale della città.

MODALITÀ DI SELEZIONE

Il reclutamento per le assunzioni presso il Comune di Genova sarà effettuato, in parte, tramite nuove procedure concorsuali. Molto probabilmente, queste saranno organizzate seguendo una modalità semplificata e avvalendosi di appositi strumenti informatici, in linea con quanto previsto dall’ultima riforma dei concorsi pubblici.

Per reclutare i nuovi dipendenti, l’ente comunale si avvarrà anche di altre modalità di selezione, tra cui stabilizzazioni del personale a termine.

DOVE VEDERE I BANDI

Gli avvisi relativi ai nuovi concorsi per le assunzioni al Comune di Genova saranno pubblicati in questa sezione relativa ai bandi di selezione del sito web dell’ente.

NOVITÀ

Adesso puoi seguirci comodamente anche sui canali WhatsApp e Telegram per non lasciarti sfuggire nessuna opportunità di lavoro, concorsi o aggiornamenti su bonus statali e aiuti economici che ti spettano.

Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua email e rimani sempre aggiornato: 
Privacy Policy   ACCETTO di ricevere comunicazioni promozionali.