concorsi Agenti polizia Funzionari Provincia BergamoLa Provincia di Bergamo ha indetto due concorsi volti a reclutare due Agenti di polizia locale e tre Funzionari tecnici presso diversi Comuni. Tutti i contratti di lavoro saranno a tempo indeterminato e pieno. Vediamo di seguito tutte le informazioni utili in merito ai concorsi pubblici, i requisiti richiesti, le modalità per presentare la domanda e i bandi da scaricare.

 

CONCORSI PROVINCIA BERGAMO PER 5 POSTI

La Provincia di Bergamo ha dunque pubblicato due bandi di concorso finalizzati all’assunzione di funzionari tecnici e di agenti di polizia locale:

  • 2 Agenti di Polizia Locale, Area degli Istruttori (ex Categoria C) – 1 da destinare al settore Direzione Servizi di gestione e Controllo del Territorio, Servizio di Polizia Locale del Comune di Ponte San Pietro (prioritariamente riservato ai volontari FF.AA) e 1 presso il Servizio di Polizia Locale e Protezione Civile del Comune di Zogno.
  • 3 Funzionari tecnici – 1 da destinare al settore Servizi Tecnici del Comune di Gazzaniga (prioritariamente riservato ai volontari FF.AA) e 2 presso il settore Gestione del territorio, Ufficio Tecnico del Comune di Terno d’Isola (di cui un posto prioritariamente riservato ai volontari FF.AA.). Per tutti e tre i posti è prevista la possibilità di assegnazione all’area dei funzionari ad Elevata Qualificazione.

L’elenco delle mansioni relative ai profili professionali ricercati e il relativo inquadramento normativo sono elencate in modo dettagliato all’interno dei bandi.


REQUISITI GENERALI

Per poter partecipare ai concorsi per agenti di polizia locale e tecnici della Provincia di Bergamo è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o altra condizione prevista dai bandi di concorso;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici, anche, ove ricorra il caso, negli stati di appartenenza o di provenienza;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, per i candidati in possesso della cittadinanza italiana;
  • non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o per motivi disciplinari, o essere stati dichiarati decaduti per aver conseguito la nomina o l’assunzione mediante la produzione di documenti falsi o viziati da nullità insanabile;
  • non aver riportato condanne penali con sentenza passata in giudicato per reati che costituiscono un impedimento all’assunzione presso una Pubblica Amministrazione (coloro che hanno in corso procedimenti penali, procedimenti amministrativi per l’applicazione di misure di sicurezza o di prevenzione o precedenti penali ne danno notizia al momento della candidatura);
  • idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo a concorso;
  • possesso della patente di guida di categoria B (o superiore) non soggetta a provvedimenti di revoca e in corso di validità;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva ove previsto;
  • adeguata conoscenza della lingua inglese, parlata e scritta;
  • adeguata conoscenza e capacità di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (quali, ad esempio, word, excel, internet, posta elettronica).


Sono previste delle riserve a favore dei volontari delle FF.AA. e altre condizioni di preferenza e precedenza elencate all’interno dei bandi.

TITOLI DI STUDIO E REQUISITI SPECIFICI

Ai candidati ai concorsi per agenti di polizia locale e funzionari della Provincia di Bergamo sono inoltre richiesti i seguenti titoli di studio e altri requisiti specifici:

CONCORSO AGENTI DI POLIZIA LOCALE PROVINCIA DI BERGAMO

  • diploma di istruzione secondaria superiore di durata quinquennale (maturità), che consente l’accesso all’università, rilasciato da un istituto statale o riconosciuto dallo Stato (i titoli conseguiti all’estero devono essere dichiarati equipollenti);
  • non aver prestato/non essere stato ammesso a prestare servizio militare non armato o servizio sostitutivo civile né dichiarare obiezioni all’uso delle armi – non essere stato espulso dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati.

CONCORSO PER FUNZIONARI TECNICI PROVINCIA DI BERGAMO

  • Laurea Magistrale (o Laurea Specialistica o Diploma di Laurea del vecchio ordinamento equiparata da leggi e/o specifici decreti ministeriali) in Architettura del paesaggio, Architettura e Ingegneria Edile-Architettura, Ingegneria civile, Ingegneria dei sistemi edilizi, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pianificazione territoriale Urbanistica e ambientale – Laurea (o Laurea ex DM 509/99 equiparata da leggi e/o specifici decreti ministeriali) in Ingegneria civile e ambientale, Scienze dell’architettura, Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale, Scienze e tecniche dell’edilizia, Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura (i titoli conseguiti all’estero devono essere dichiarati equipollenti);
  • per i candidati che non siano cittadini italiani, adeguata conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta.

SELEZIONE

La Provincia di Bergamo qualora il numero di candidati superi le 100 unità, prima dell’espletamento delle prove concorsuali, si riserva la facoltà di sottoporre i candidati ad una prova preselettiva che consisterà nella somministrazione di 30 test a risposta multipla sulle materie oggetto delle prove d’esame.

La selezione dei candidati avverrà mediante due prove: una scritta e una orale. Le prove verteranno sui seguenti argomenti:

CONCORSO PER AGENTI DI POLZIA LOCALE

  • ruolo e funzioni della Polizia Locale (legislazione nazionale e regionale in materia);
  • Testo unico delle Leggi sull’ordinamento degli Enti Locali, con particolare riferimento agli articoli indicati nel bando;
  • nozioni di diritto costituzionale e amministrativo, in particolare norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi (Legge 241/1990);
  • Codice della Strada, nozioni di infortunistica stradale e normativa complementare;
  • sistema sanzionatorio amministrativo con particolare riferimento alla Legge 689/81;
  • legislazione nazionale e regionale (Regione Lombardia) in materia di commercio, nonché di somministrazione di alimenti e bevande e pubblici esercizi in genere;
  • Testo unico leggi di pubblica sicurezza, limitatamente alle parti di competenza della Polizia Locale;
  • nozioni in materia di polizia edilizia e ambientale;
  • normativa in materia di trattamenti sanitari obbligatori;
  • nozioni di diritto penale, con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione, e norme di procedura penale inerenti le funzioni di polizia giudiziaria attribuibili agli agenti di polizia giudiziaria;
  • normativa in ordine alle notificazioni.

CONCORSO PER FUNZIONARI TECNICI

  • ordinamento degli Enti Locali (Testo Unico n. 267/2000 e s.m.i.);
  • normativa nazionale e regionale in materia urbanistica ed edilizia, norme in materia di tutela dei beni culturali e del paesaggio, norme in materia di lavori pubblici, espropri e concessioni;
  • contratti di appalto per lavori, servizi, forniture e contratti di concessione;
  • contabilità dei lavori pubblici, computi metrici estimativi, analisi dei prezzi;
  • normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e di prevenzione incendi;
  • progettazione di opere civili e stradali, costruzioni edilizie, ristrutturazioni e interventi edilizi in genere;
  • adeguamento alle norme di sicurezza, di prevenzione incendi, sismico e abbattimento barriere architettoniche, degli edifici pubblici esistenti;
  • opere stradali e viabilistiche, manutenzione del suolo e sotto servizi;
  • normativa in materia di pianificazione della mobilità, del traffico, della programmazione della sosta e regolazione del trasporto pubblico locale e di circolazione, installazione e segnalazione di cantieri stradali;
  • elementi di diritto amministrativo con riferimento alla disciplina del pubblico impiego, accesso
    agli atti, anticorruzione e trasparenza;
  • elementi di diritto penale con specifico riferimento ai reati nella pubblica amministrazione.


In sede di prova orale si procederà a verificare anche la conoscenza dei candidati in ordine alla lingua inglese, nonché all’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

BANDI, DOMANDA E SCADENZA

Per partecipare ai concorsi della Provincia di Bergamo per agenti di polizia locale e funzionari c’è tempo fino alle ore 12.00 del 15 novembre 2023. L’iscrizione avviene mediante il portale unico del reclutamento inPA, collegandosi ai link presenti nelle pagine sotto indicate, dove troverete anche i relativi bandi:

  • pagina candidatura concorso agenti di polizia locale;
  • pagina candidatura concorso funzionari tecnici,

NOVITÀ

Adesso puoi seguirci comodamente anche sui canali WhatsApp e Telegram per non lasciarti sfuggire nessuna opportunità di lavoro, concorsi o aggiornamenti su bonus statali e aiuti economici che ti spettano.

Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua email e rimani sempre aggiornato: 
Privacy Policy   ACCETTO di ricevere comunicazioni promozionali.