concorso allievi guardia finanza 2023È stato indetto il concorso Guardia di Finanza 2023. La selezione pubblica è aperta anche a civili ed è finalizzata al reclutamento di 1673 Allievi Finanzieri. Di seguito presentiamo tutte le informazioni utili sulla selezione, mettiamo a disposizione il bando da scaricare, spieghiamo i requisiti richiesti, le modalità di selezione e come presentare la domanda di ammissione.

 

POSTI CONCORSO GUARDIA DI FINANZA 2023

Con il concorso Guardia di Finanza 2023 saranno reclutati complessivamente 1673 Allievi Finanzieri da distribuire come segue:

N. 1461 DEL CONTINGENTE ORDINARIO, DI CUI:
  • n. 171 da avviare al conseguimento della specializzazione “Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I.)”;
  • n. 33 da avviare al conseguimento della specializzazione “Tecnico di Soccorso Alpino (S.A.G.F.)”;
  • n. 1257 destinati ai cittadini italiani non specializzati di cui:
    – n. 880 ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate;
    – n. 377 agli altri cittadini italiani;

N. 212 DEL CONTINGENTE DI MARE, DI CUI:
  • n. 148 riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate ripartiti come segue:
    – n. 74 da avviare al conseguimento della specializzazione “Nocchiere”;
    – n. 42 da avviare al conseguimento della specializzazione “Motorista navale”;

    – n. 32 da avviare al conseguimento della specializzazione “Operatore di sistema”;


  • n. 64 destinati agli altri cittadini italiani, di cui:
    – n. 32 da avviare al conseguimento della specializzazione “Nocchiere”;
    – n. 18 da avviare al conseguimento della specializzazione “Motorista navale”;

    – n. 14 da avviare al conseguimento della specializzazione “Operatore di sistema”.


Sarà possibile partecipare al concorso per uno solo dei contingenti / specializzazioni e delle categorie di posti. Si invita alla lettura del bando per conoscere le riserve previste e ogni altra informazione utile.

REQUISITI RICHIESTI

Possono accedere alla selezione pubblica i cittadini italiani in possesso dei requisiti elencati di seguito:

  • al momento di presentazione della domanda di partecipazione, aver compiuto il 18° anno di età e non avere superato, alla data di scadenza del termine di presentazione della stessa, il giorno di compimento del:
    – 26° anno, se concorrenti per i posti riservati ai volontari delle Forze armate;
    – 24° anno, se concorrenti per i posti destinati agli altri cittadini italiani.
    Il limite anagrafico massimo così fissato è elevato di un periodo pari all’effettivo servizio militare prestato e, comunque, non superiore a tre anni per coloro che, alla data del 6 luglio 2017, svolgevano o avevano svolto servizio militare volontario, di leva o di leva prolungato;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • alla data di scadenza del termine per presentare la domanda di partecipazione, possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione ai corsi per il conseguimento della laurea. Ai volontari delle Forze armate in servizio al 31 dicembre 2020 o congedati entro tale data è richiesto, se concorrono per i posti a loro riservati, il diploma di istruzione secondaria di primo grado;
  • non essere stati ammessi a prestare il servizio civile nazionale quali obiettori di coscienza o aver rinunciato a tale status;
  • alla data dell’effettivo incorporamento, non essere imputati, non essere stati condannati né avere ottenuto l’applicazione della pena ai sensi dell’articolo 444 c.p.p. per delitti non colposi, né essere o essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • non trovarsi, alla data dell’effettivo incorporamento, in situazioni comunque incompatibili con l’acquisizione o la conservazione dello stato giuridico di finanziere;
  • possesso dei requisiti di cui all’articolo 26 della legge 1° febbraio 1989, n. 53. Sono causa di esclusione dall’arruolamento anche l’esito positivo agli accertamenti diagnostici, la guida in stato di ebbrezza costituente reato, l’uso o la detenzione di sostanze stupefacenti o psicotrope a scopo non terapeutico, anche se saltuari, occasionali o risalenti;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze armate o di polizia, a eccezione, per il contingente ordinario, dei proscioglimenti per inattitudine al volo o alla vita di bordo e, per il contingente di mare, dei proscioglimenti per inattitudine al volo;
  • non essere stati dimessi, per motivi disciplinari o per inattitudine alla vita militare, da accademie, scuole o istituti di formazione delle Forze armate o di polizia.

PROCEDURA SELETTIVA

Le selezione verrà espletata attraverso:

  • prova scritta di preselezione, che consisterà in un questionario a risposta multipla di cultura generale composto da 90 domande, di cui:
    – n. 35 volte ad accertare le abilità logico-matematiche;
    – n. 25 per la verifica della conoscenza orto-grammaticale e sintattica della lingua italiana;
    – n. 30 vertenti su argomenti di storia, educazione civica e geografia (n. 10 per ogni materia).
    La banca dati contenente i quesiti che saranno somministrati in sede di prova non sarà pubblicata;
  • prove di efficienza fisica;
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica;
  • accertamento dell’idoneità attitudinale;
  • accertamento dell’idoneità al conseguimento della specializzazione:
    – “Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I.)”;
    – “Tecnico di Soccorso Alpino (S.A.G.F.)”,
    solo per i candidati che concorrono per i relativi posti;
  • valutazione dei titoli. 


DOMANDA E SCADENZA

La domanda per essere ammessi al concorso Guardia di Finanza 2023 deve essere inviata entro le ore 12.00 del 21 ottobre 2023.

ALLEGATI
Bando
Domanda

NOVITÀ

Adesso puoi seguirci comodamente anche sui canali WhatsApp e Telegram per non lasciarti sfuggire nessuna opportunità di lavoro, concorsi o aggiornamenti su bonus statali e aiuti economici che ti spettano.

Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua email e rimani sempre aggiornato: 
Privacy Policy   ACCETTO di ricevere comunicazioni promozionali.