Concorso funzionari amministrativi Comune Reggio EmiliaNuova opportunità di lavoro in Emilia Romagna, dove il Comune di Reggio Emilia ha indetto un concorso per funzionari amministrativi. Si selezionano infatti 17 risorse da assumere mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato, presso il Comune di Reggio Emilia (13 posti) e il Comune di Modena (4 posti). Di seguito diamo tutte le informazioni utili su requisiti, selezione, come candidarsi e il bando da scaricare.

 

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per funzionari amministrativi indetto dal Comune di Reggio Emilia i candidati in possesso dei requisiti di seguito elencati:

  • cittadinanza italiana, oppure cittadinanza di uno degli Stati Membri dell’Unione Europea, oppure altra categoria indicata nel bando;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore al limite d’età ordinamentale;
  • non aver riportato condanne penali che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico, ai sensi dell’articolo 127, primo comma, lettera d), del Testo unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3;
  • non essere stato licenziato da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare ovvero a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • i cittadini italiani soggetti all’obbligo di leva devono essere in posizione regolare nei confronti di tale obbligo.



Ai candidati è inoltre richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:
  • Lauree di cui al Decreto Ministeriale 270/04 o Lauree Triennali di cui al D.M. 509/99;
  • Diplomi delle Scuole Dirette ai fini speciali istituite ai sensi del DPR n. 162/1982 di durata triennale o Diplomi Universitari istituiti ai sensi della L. n. 341/1990 come previsto dalle Tabelle allegate al Decreto Interministeriale 11.11.11;
  • Lauree Magistrali di cui al Decreto Ministeriale 270/04 o Lauree Specialistiche (LS) di cui al D.M. 509/99 e i Diplomi di Laurea vecchio ordinamento (DL).


RISERVE

Sui posti a concorso operano le seguenti riserve:

  • n. 7 posti presso il Comune di Reggio Emilia con riserva di:
    – n. 2 posti agli appartenenti alle categorie protette di cui all’art. 18 della Legge n. 68/1999.
    – n. 4 posti ai militari di cui agli artt. 678, comma 9, e 1014, comma 1, del D.Lgs. 66/2010;
    – n. 1 posti agli operatori volontari che hanno concluso il servizio civile universale senza demerito ai sensi del comma 4 dell’articolo 18 del decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40;
  • n. 1 posto presso il Comune di Modena a favore dei volontari FF.AA.

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenuto può essere prevista una prova preselettiva. I candidati saranno sottoposti a due prove d’esame, una scritta ed una orale, vertenti sulle seguenti materie:

  • Elementi di Diritto Costituzionale e amministrativo;
  • Decreto Legislativo 18/08/2000, n. 267 e s.m.i. “Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali” – Con particolare riferimento alle norme applicabili ai Comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti;
  • Legge n. 241/1990 e s.m.i. “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi”;
  • D.P.R. 445/2000 e s.m.i. “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa”;
  • Decreto Legislativo n. 33/2013 e s.m.i. “Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”;
  • Legge n. 190/2012 e s.m.i. “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”;
  • Vigente normativa in materia di protezione dei dati personali: Legge n. 196/2003 e s.m.i. e Regolamento UE 2016/679;
  • D.P.R. 62/2013 e s.m.i . “Codice di comportamento dei dipendenti pubblici”;
  • Obblighi e responsabilità dei dipendenti pubblici;
  • Dlgs 82/2005 e s.m.i. “Codice dell’Amministrazione Digitale” – Elementi;
  • Reati contro la P.A..

STIPENDIO

Lo stipendio previsto per le risorse che saranno assunte è di € 23.212,35 oltre alla tredicesima mensilità e alle indennità dovuti per legge o per contratti collettivi nazionali.

 

DOMANDA E SCADENZA

La domanda di ammissione al concorso per funzionari amministrativi indetto dal Comune di Reggio Emilia deve essere presentata entro il 7 ottobre 2023 tramite il portale di reclutamento inPA.

ALLEGATI
Bando
Domanda


Vietata qualsiasi forma di riproduzione - P.iva 0I564760880