concorso per Bibliotecari Comune ArosioIl Comune di Arosio, in provincia di Como (Lombardia) ha indetto un concorso per bibliotecari. In particolare è prevista l’assunzione di due unità, da inquadrare come Istruttori Amministrativi – Profilo Bibliotecario, presso il Comune di Carimate e il Comune di Arosio, a tempo indeterminato. Vediamo insieme le informazioni relative alla selezione pubblica, i requisiti necessari, come candidarsi e il bando da scaricare.

 

REQUISITI GENERALI

Per partecipare al concorso del Comune di Arosio per bibliotecari è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • età non inferiore agli anni 18;
  • possesso di patente di guida per autoveicoli di cat. B;
  • possesso della cittadinanza italiana o di altro status previsto dal bando;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni per persistente, insufficiente rendimento né essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso le stesse per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabili;
  • non essere dipendenti dello Stato o di Enti pubblici collocati a riposo anche in applicazione di disposizioni di carattere transitorio e speciale;
  • non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti in corso che impediscono la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, ove previsto;
  • non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità e inconferibilità previste dal D.Lgs. n. 39/2013 e dall’art. 53 del D.Lgs. 165/2001 e vigenti norme contrattuali di comparto;
  • incondizionata idoneità psico-fisica all’espletamento delle mansioni proprie del profilo professionale messo a concorso ovvero compatibilità dell’eventuale handicap posseduto con le mansioni stesse.


Sono previste delle riserve e altre condizioni di precedenza / preferenza previste in modo esplicito all’interno del bando.


TITOLO DI STUDIO E REQUISITI SPECIFICI

Per partecipare al concorso del Comune di Arosio per bibliotecari è necessario essere in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado che consenta l’accesso a corso universitario di laurea. È inoltre richiesta la conoscenza:

  • dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • della lingua inglese.

SELEZIONE

I candidati saranno sottoposti ad una prova scritta e ad una prova orale per accertare il possesso delle competenze richieste per lo svolgimento delle mansioni proprie della posizione da ricoprire. La prova scritta si svolgerà da remoto e verterà sulle seguenti materie:

  • conoscenza degli elementi essenziali della legislazione degli Enti Locali, con riferimento in particolare alle disposizioni inerenti gli organi di governo, il procedimento amministrativo, il trattamento dei dati;
  • elementi essenziali delle normative applicabili ai comuni inerenti all’attività della biblioteca comunale e dell’ufficio cultura;
  • legislazione nazionale e regionale in materie di attività e beni culturali, biblioteche, sistemi bibliotecari e archivi storici (D. Lgs. n. 42/2004 e Legge Regionale Lombardia n. 25/2016);
  • biblioteconomia, con particolare riferimento ai servizi, all’organizzazione, gestione, funzionamento della biblioteca di un ente locale e al funzionamento delle reti di cooperazione tra biblioteche, promozione alla lettura;
  • la biblioteca digitale;
  • la normativa sul diritto d’autore;
  • elementi di archivistica (catalogazione, indicizzazione e classificazione dei beni librari e documentari delle biblioteche comunali);
  • sistemi di gestione dei servizi bibliotecari tramite gli applicativi e le piattaforme in uso nelle biblioteche;
  • competenze del comune nel settore culturale: organizzazione e promozione delle attività culturali e degli eventi;
  • principi e tecniche di comunicazione di servizi culturali in ambito social web.


Durante il colloquio previsto per la prova orale verrà accertata la conoscenza, oltre che delle materie indicate, anche della lingua inglese e delle competenze informatiche. La prova si svolgerà in presenza.

DOMANDA E SCADENZA

La domanda di ammissione alla selezione pubblica deve essere presentata, tramite le modalità indicate all’interno del bando, entro e non oltre le ore 12.00 del 2 novembre 2023. L’unica modalità di invio della domanda è tramite il Portale unico per il reclutamento inPA, disponibile collegandosi al link presente alla seguente pagina. Non sono ammesse altre forme di invio.

ALLEGATI
Bando
Domanda

NOVITÀ

Adesso puoi seguirci comodamente anche sui canali WhatsApp e Telegram per non lasciarti sfuggire nessuna opportunità di lavoro, concorsi o aggiornamenti su bonus statali e aiuti economici che ti spettano.

Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua email e rimani sempre aggiornato: 
Privacy Policy   ACCETTO di ricevere comunicazioni promozionali.