nuova social card

La Carta Acquisti, conosciuta anche come social card, è uno strumento di supporto economico istituito dal governo per contrastare la povertà e aiutare le fasce più vulnerabili della popolazione. Anche per quest'anno è stata confermata la disponibilità della Carta Acquisti, con nuovi requisiti e aggiornamenti riguardo all'ISEE. In questo articolo esploreremo tutti i dettagli e come fare domanda.

 

Cos'è la Carta Acquisti e come funziona

La Carta Acquisti è un contributo economico erogato ogni due mesi, per un totale di 80 euro bimestrali (480 annuali), al fine di sostenere le spese alimentari, sanitarie e il pagamento delle bollette di luce e gas. Questo strumento è rivolto principalmente ai cittadini italiani con età pari o superiore ai 65 anni e ai genitori di bambini di età inferiore ai tre anni.

La Carta Acquisti funziona come una carta di pagamento elettronica, simile a un bancomat o a una PostePay, ed è gratuita. Una volta ottenuta viene periodicamente ricaricata dallo Stato. I beneficiari possono utilizzare i fondi sulla carta per acquistare beni alimentari di prima necessità, prodotti sanitari e pagare le bollette di luce e gas.



È importante sottolineare che la Carta Acquisti non va confusa con la carta "Dedicata a te", un'altra misura governativa che fornisce un bonus aggiuntivo per l'acquisto di carburante e abbonamenti ai trasporti pubblici.

Requisiti per ottenere la Social Card

Per poter ottenere la Carta Acquisti è necessario soddisfare determinati requisiti. Prima di tutto bisogna essere cittadini italiani e rientrare in una delle due categorie di beneficiari: avere 65 anni o più, oppure essere genitori di bambini di età inferiore ai tre anni.

Inoltre, è fondamentale rientrare nei nuovi limiti ISEE, che tengono conto del tasso di inflazione Istat. I limiti sono diversi a seconda dell'età dei beneficiari:

  • Per i cittadini con età inferiore ai tre anni, il valore massimo dell'ISEE è pari a 8.052,75 euro.
  • Per i cittadini con età compresa tra i 65 e i 70 anni, il valore massimo dell'ISEE è pari a 8.052,75 euro e il reddito totale percepito nell'anno precedente non deve superare tale importo.
  • Per i cittadini con età superiore ai 70 anni, il valore massimo dell'ISEE è sempre di 8.052,75 euro, ma il reddito totale percepito nell'anno precedente non deve superare i 10.737 euro.

Come fare domanda per la Carta Acquisti

Presentare domanda per ottenere la Carta Acquisti è un processo semplice per chi possiede i requisiti. I moduli, forniti dal Ministero dell'Economia, sono disponibili anche sul sito dell'INPS, di Poste Italiane e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Una volta compilati, è necessario consegnarli presso gli Uffici postali, ai quali è possibile chiedere assistenza durante la compilazione degli stessi. Dopo aver presentato la domanda bisogna attendere l'esito.

È importante notare che se si è già beneficiari della Carta Acquisti non è necessario presentare una nuova domanda se si continuano a soddisfare i requisiti. Il contributo continuerà ad essere erogato senza bisogno di ulteriori richieste.

Novità sulla Social Card

Va tenuto presente che gli importi e i requisiti possono subire delle variazioni. Vi consigliamo di rimanere informati consultando periodicamente il sito del Ministero dell'Economia o iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita per ricevere gli aggiornamenti direttamente via email.

NOVITÀ

Adesso puoi seguirci comodamente anche sui canali WhatsApp e Telegram per non lasciarti sfuggire nessuna opportunità di lavoro, concorsi o aggiornamenti su bonus statali e aiuti economici che ti spettano.

Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua email e rimani sempre aggiornato: 
Privacy Policy   ACCETTO di ricevere comunicazioni promozionali.
Vietata qualsiasi forma di riproduzione - P.iva 0I564760880