Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
1 Milione di fan ci Preferisce
bandi concorsi ARIF PugliaL’Agenzia Regionale per le Attività Irrigue e Forestali (ARIF) Puglia di Modugno, in provincia di Bari, ha indetto due concorsi per 145 assunzioni per vari profili. Sono previste assunzioni a tempo indeterminato e pieno. Sarà possibile presentare le domande di partecipazione fino al giorno 26 Novembre 2020. Ecco il bando e tutte le informazioni utili.

 




L’ARIF Puglia ha infatti pubblicato due concorsi per assunzioni a tempo pieno e indeterminato dei seguenti profili:
  • n.4 Funzionari Amministrativi/Tecnici Cat. D1;
  • n. 20 Istruttori Amministrativi/Tecnici Cat. C1;
  • n.11 Esecutori Amministrativi/Tecnici Cat. B3;
  • n.110 Operai Cat. B1.

REQUISITI GENERALI

Possono partecipare ai concorsi per assunzioni ARIF Puglia i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica Italiana;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • possesso di titolo di studio riconosciuto in Italia;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti politici e, per i cittadini dell’Unione Europea, anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza licenziamento per giusta causa o giustificato motivo soggettivo, oppure destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per insufficiente rendimento o per comportamenti comunque in contrasto con l’ordinamento giuridico;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito dolosamente la nomina mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • assenza interdizione dai pubblici uffici a seguito di sentenza passata in giudicato;
  • non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in  materia, la costituzione del rapporto di impiego con Pubbliche Amministrazioni;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva e di quelli relativi al servizio militare volontario (per i candidati cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31/12/1985).

REQUISITI SPECIFICI

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici, in base alla posizione per la quale ci si candida.

FUNZIONARI AMMINISTRATIVI TECNICI
  • lauree indicate per il profilo di amministrativo e tecnico, maggiori informazioni nel bando sotto allegato;
  • competenze professionali nel campo della difesa attiva e passiva delle colture, mediante l’avvenuto svolgimento di almeno sei anni di attività lavorativa continuativa presso i Consorzi di difesa aderenti ad Assocodipuglia o l’Assocodipuglia.

ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI TECNICI
  • diplomi di scuola secondaria di secondo grado indicati per il profilo di amministrativo e tecnico, maggiori informazioni nel bando sotto allegato;
  • competenze professionali nel campo della difesa attiva e passiva delle colture, mediante l’avvenuto svolgimento di almeno sei anni di attività lavorativa continuativa presso i Consorzi di difesa aderenti ad Assocodipuglia o l’Assocodipuglia

 




ESECUTORI AMMINISTRATIVI TECNICI
  • diploma di scuola secondaria di primo grado;
  • competenze professionali nel campo della difesa attiva e passiva delle colture, mediante l’avvenuto svolgimento di almeno sei anni di attività lavorativa continuativa presso i Consorzi di difesa aderenti ad Assocodipuglia o l’Assocodipuglia

OPERAI
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • patente di guida categoria “B”;
  • diploma di Scuola Secondaria di primo grado;
  • almeno tre anni di servizio presso ARIF Puglia con contratto a tempo determinato o con altro contratto di lavoro flessibile (anche con rapporto di somministrazione lavoro).

SELEZIONE

Solo per gli Operai le prove concorsuali saranno precedute, qualora il numero delle domande di partecipazione alla selezione fossero superiori a 500, da una prova preselettiva. Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di prove d’esame scritte, pratiche ed orali. Si segnala che solo per gli Operai è prevista anche la valutazione dei titoli. 


DOMANDA E SCADENZA

I candidati interessati ai concorsi per assunzioni ARIF Puglia dovranno presentare le domande, redatte secondo i modelli sotto allegati, all’ARIF PUGLIA Direzione Generale Via delle Magnolie, 6 70026 Modugno (BA) entro il 26 Novembre 2020 tramite una delle seguenti modalità:

  • presentata direttamente all’Ufficio protocollo dell’Agenzia negli orari indicati nei singoli bandi; 
  • a mezzo posta elettronica certificata agli indirizzi pec indicati nei singoli bandi.

ALLEGATI

Bandi e Domanda


 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.




© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti

Sei stanco di controllare spesso il sito?
Rilassati, da oggi in poi ti aggiorniamo noi, è Gratis!


Inserisci la tua mail e riceverai
tutte le nuove offerte di lavoro! 


             Si, accetto la Privacy Policy.
             Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, 
             formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
Seguici anche tu, i tuoi amici e 1.950.000 fan hanno inserito
la loro mail per non perdersi le news e Candidarsi tra i primi