Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
1 Milione di fan ci Preferisce
bandi concorsi forze dell'ordineE’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 9 gennaio un nuovo DPCM per assunzioni in Polizia, Vigili del Fuoco, Carabinieri, Guardia di Finanza. Il Decreto autorizza la copertura di oltre 3400 posti di lavoro a tempo indeterminato nelle Forze di Polizia. Ecco tutte le informazioni sulle assunzioni previste e il testo del DPCM in Pdf da scaricare.

 



E’ stato pubblicato, infatti, il DPCM 28 dicembre 2020, che autorizza il reclutamento di 3432 risorse in favore della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato, del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, della Polizia Penitenziaria e dell’Arma dei Carabinieri.

Si tratta di assunzioni straordinarie, in aggiunta alle facoltà assunzionali previste per i Corpi di Polizia dalla legislazione vigente.

Saranno effettuate utilizzando le risorse economiche per le assunzioni Polizia, Vigili del Fuoco, Carabinieri e Guardia di Finanza relative all’anno 2020, che derivano da quanto risparmiato grazie alle cessazioni di personale verificatesi nel 2019. Le unità di personale saranno assunte a tempo indeterminato. 

POSTI DISPONIBILI
Ecco con il nuovo DPCM le assunzioni Polizia, Vigili del Fuoco, Carabinieri, Guardia di Finanza che saranno effettuate:

  • n. 939 assunzioni Polizia di Stato;
  • n. 513 assunzioni Polizia Penitenziaria;



  • n. 383 assunzioni Vigili del Fuoco;
  • n. 1045 assunzioni Carabinieri;
  • n. 552 assunzioni Guardia di Finanza.

MODALITA’ DI RECLUTAMENTO

In base a quanto previsto dal nuovo DPCM assunzioni per Polizia, Vigili del Fuoco, Carabinieri e Guardia di Finanza saranno effettuate mediante nuove procedure di reclutamento da avviare nei prossimi mesi. Dunque saranno banditi anche nuovi concorsi Polizia di Stato, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza. 

In sostanza il DPCM dà seguito a quanto già previsto dal Decreto Rilancio, che ha autorizzato 3.900 assunzioni nelle Forze dell’Ordine da portare a termine entro il 31 dicembre 2021, anche tramite nuove procedure concorsuali, per garantire il turnover del personale e incrementare l’organico dei Corpi di Polizia.

I prossimi bandi in uscita saranno espletati con modalità semplificate, decentrate e digitalizzate, in seguito alle novità introdotte per i concorsi indetti dal Ministero della Difesa dal Decreto Rilancio e dal DPCM 24 ottobre 2020. 


 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.


© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti