Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
1 Milione di fan ci Preferisce
bandi concorsi ministero del lavoroDal Ministero del Lavoro arrivano nuovi concorsi per lavoro a tempo indeterminato. Le procedure concorsuali rientrano tra i prossimi bandi in uscita autorizzati dalla Legge di Bilancio e serviranno alla copertura di 28 posti di lavoro. Ecco cosa sapere sui concorsi del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che saranno banditi.

 



CONCORSI MINISTERO LAVORO 2021-2022

La Legge 30 dicembre 2020, n. 178 (Legge di Bilancio 2021) autorizza, infatti, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali a bandire nuove procedure concorsuali pubbliche per assumere personale nel biennio 2021-2022.

I concorsi serviranno, nello specifico, a reclutare 28 risorse. Le nuove assunzioni Ministero del Lavoro previste dalla Manovra sono aggiuntive rispetto alle facoltà assunzionali previste dalla legislazione vigente.

In sostanza, dunque, all’ente è data facoltà di assumere ulteriori unità di personale in organico oltre a quelle già programmate e autorizzate.

I nuovi concorsi Ministero Lavoro potranno essere banditi senza il previo espletamento delle procedure di mobilità generalmente previste. I novi inserimenti serviranno a potenziare l’efficacia dell’azione amministrativa per la realizzazione degli obiettivi strategici ministeriali e per garantire l’espletamento delle funzioni istituzionali.

POSTI DISPONIBILI

I bandi Ministero Lavoro in arrivo saranno finalizzati al reclutamento delle seguenti figure da assumere a tempo indeterminato:

  • 1 unità di livello dirigenziale non generale;



  • 18 unità di personale non dirigenziale da inquadrare nell’Area III, posizione economica F1;
  • 9 unità di personale non dirigenziale da inquadrare nell’Area II, posizione economica F2.

LE PROCEDURE CONCORSUALI

I concorsi 2021-2022 per le assunzioni nel Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali saranno organizzati secondo le nuove modalità per i concorsi pubblici introdotte dal Governo per velocizzare, semplificare e digitalizzare le procedure concorsuali.

Dunque i bandi di concorso potranno prevedere prove decentrare, da espletare anche con l’ausilio di strumenti informatici, e l’eventuale correzione da remoto delle stesse.

BANDI E DOMANDE

Gli interessati alle assunzioni Ministero Lavoro che saranno effettuate devono attendere la pubblicazione dei bandi relativi alle procedure concorsuali. Ciascun bando di concorso Ministero del Lavoro sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, serie Concorsi ed Esami, e sul portale web ministeriale (Home > Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso).


 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.


© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti

Sei stanco di controllare spesso il sito?
Rilassati, da oggi in poi ti aggiorniamo noi, è Gratis!


Inserisci la tua mail e riceverai
tutte le nuove offerte di lavoro! 


              Si, accetto la Privacy Policy.
          
   Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, 
   formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.

Seguici anche tu, i tuoi amici e 1.950.000 fan hanno inserito
la loro mail per non perdersi le news e Candidarsi tra i primi