Bando Concorso Assistenti Scuola Nazionale Amministrazione

La Scuola Nazionale Amministrazione (SNA) ha indetto una procedura selettiva per il reclutamento a tempo determinato e pieno di 10 Assistenti amministrativi contabili e 10 Assistenti di settore tecnologico, da inquadrare nella categoria B, posizione economica F3, del CCNL per il personale della Presidenza del Consiglio dei ministri.

 

Bando concorso Assistenti SNA 

I candidati selezionati verranno assunti con contratto della durata massima di 30 mesi e assegnati alla SNA per il supporto ai compiti della Scuola in materia di attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, alle procedure concorsuali che la Scuola svolge e alle funzioni di reingegnerizzazione dei processi di lavoro.

Requisiti richiesti

Per partecipare al bando di concorso della Scuola Nazionale Amministrazione per Assistenti è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:
  • cittadinanza italiana, oppure di uno degli Stati membri dell'Unione Europea o di altre categorie specificate nel bando;
  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore al limite massimo per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità psico-fisica all’attività lavorativa da svolgere;
  • assenza di condanne penali che impediscano l'assunzione nella pubblica amministrazione;
  • non essere stati esclusi dall'elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti, dispensati per insufficiente rendimento o dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
  • per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985, essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado (diploma di maturità).


Prove d'esame

La procedura selettiva si articola in una prova scritta, che si svolgerà esclusivamente mediante l’utilizzo di strumenti informatici e piattaforme digitali in un’unica sessione sincrona, anche presso sedi decentrate. La prova è finalizzata ad accertare il possesso delle conoscenze e delle attitudini richieste da ciascun profilo messo a bando e consiste in un test di 60 quesiti a risposta multipla, da risolvere in 90 minuti, così composto:

A. per entrambi i profili, 25 quesiti sui seguenti argomenti:

- elementi di Ordinamento della Presidenza del Consiglio dei ministri e della Scuola Nazionale dell’Amministrazione;

- elementi di diritto amministrativo, con particolare riferimento alle norme in materia di procedimento amministrativo e di accesso ai documenti amministrativi;

- cenni di normativa in materia di prevenzione della corruzione, trasparenza e privacy;

- conoscenza della struttura e degli elementi caratteristici del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza “Italia Domani”;

- conoscenza a livello generale del Codice dell’Amministrazione Digitale (D. Lgs. n. 82/05 e s.m.i.) e del Piano triennale per l’informatica per la Pubblica Amministrazione;

- conoscenza di strumenti e piattaforme di collaboration;

B1. per il profilo di Assistente di settore tecnologico, 20 quesiti sui seguenti argomenti:

- conoscenza delle caratteristiche e funzionalità delle principali piattaforme utilizzate per l’erogazione e la gestione delle attività di formazione a distanza;

- conoscenza dell’architettura e progettazione di sistemi in cloud computing;

- cenni in materia di cybersicurezza;

B2. per il profilo di Assistente amministrativo contabile, 20 quesiti sui seguenti argomenti:

- conoscenza della contabilità pubblica;

- conoscenza della contrattualistica pubblica;

- conoscenza dell’ordinamento del lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione;

C. per entrambi i profili, 5 quesiti di lingua inglese (livello B1 del QCER);

D. per entrambi i profili, 5 quesiti di tipo attitudinale per la verifica della capacità logico-deduttiva, di ragionamento logico-matematico e critico-verbale;

E. per entrambi i profili, 5 quesiti situazionali relativi a problematiche organizzative e gestionali ricadenti nell’ambito degli studi sul comportamento organizzativo.

La prova si intende superata se è raggiunto il punteggio minimo di 42/60.

Domanda e scadenza

La domanda per partecipare al bando di concorso della Scuola Nazionale dell’Amministrazione dovrà essere presentata unicamente in modalità telematica entro il giorno 16 maggio 2024.

ALLEGATI

Bando
Domanda

NOVITÀ

Adesso puoi seguirci comodamente anche sui canali WhatsApp e Telegram per non lasciarti sfuggire nessuna opportunità di lavoro, concorsi pubblici e aggiornamenti su bonus statali, incentivi 2024 e aiuti economici.

Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua email e rimani sempre aggiornato: 
Privacy Policy   ACCETTO di ricevere comunicazioni promozionali.
Vietata qualsiasi forma di riproduzione - P.iva 0I564760880