Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
1 Milione di fan ci Preferisce
bando concorso autista soccorritore pavia L’Azienda Socio-Sanitaria Territoriale di Pavia ha indetto un bando di concorso per 5 posti di operatore  tecnico specializzato – autista soccorritore (per mezzi di soccorso). Le nuove risorse, assunte nella categoria B – livello economico Bs, presteranno servizio iniziale presso AAT di Pavia. Ecco le informazioni da sapere per partecipare al concorso.

.



Requisiti richiesti

  • Cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea
  • Idoneità fisica all’impiego
  • Godimento dei diritti politici
  • Licenza Media
  • Patente di guida almeno di tipo B
  • Cinque anni di esperienza professionale nel corrispondente profilo professionale di autistasoccorritore (per mezzi di soccorso) presso pubbliche amministrazioni o imprese private
  • Conseguimento dell’attestato di qualificazione di Soccorritore-Esecutore a seguito di frequenza di specifico corso regionale
  • Possesso di certificazione (in corso di validità alla data di scadenza del presente bando) abilitante all’uso del DAE di cui alla D.G.R. n.10306/2002 di Regione Lombardia o possesso di analoga certificazione (in corso di validità alla data di scadenza del presente bando) conseguita presso altra Regione

Prove d’esame

Le prove d’esame previste dal bando sono le seguenti:


  • eventuale preselezione: questionario composto da 20 domande a risposta multipla su argomenti di cultura generale e/o argomenti specifici relativi al profilo professionale
  • prova pratica: esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale messa a concorso
  • prova orale sulle seguenti materie:
    • ruolo e responsabilità dell’autista soccorritore, normativa vigente
    • operazioni in ambulanza: mantenere il mezzo di soccorso in ordine e operativo, effettuare l’avvicinamento al posto e il trasporto in ospedale in condizioni di sicurezza, applicare norme di igiene e prevenzione di rischi traumatici e biologici, garantire una corretta comunicazione durante le fasi del soccorso tra unità mobili e SOREU, caricare e trasportare il paziente in maniera atraumatica e in condizioni di Sicurezza, raccogliere e trasmettere i dati dei servizi e dei pazienti utili alla identificazione e analisi dei soccorsi
    • ruolo dell’autista soccorritore nella gestione delle emergenze mediche in età adulta e pediatrica
    • ruolo dell’autista soccorritore nella gestione delle emergenze traumatiche in età adulta e pediatrica
    • trattamento primario adulto: garantire un intervento precoce ed efficace nelle situazioni di pericolo di vita da alterazione o mancanza di segni vitali: identificare il ruolo del soccorritore nella assistenza cardiaca d’emergenza, analizzare la relazione intercorrente tra attività cardiaca, polmonare e cerebrale, identificare e trattare la persona priva di coscienza, identificare e trattare la persona in arresto respiratorio, identificare e trattare la persona con ostruzione delle vie respiratorie, individuare e trattare l’arresto cardiaco nell’adulto, trattare l’arresto cardiaco con l’uso del defibrillatore semiautomatico esterno
    • trattamento primario pediatrico: corretta valutazione del paziente pediatrico e riconoscere e trattare le principali emergenze pediatriche, riconoscere e trattare l’arresto cardio respiratorio nel bambino e nell’infante, individuare e trattare le ostruzioni delle vie aeree nell’infante e nel bambino
    • ruolo dell’autista soccorritore nella gestione di emergenze in incidenti maggiori
    • identificare le peculiarità del soccorso a pazienti affetti da disturbi del comportamento
    • il ruolo dell’autista soccorritore nella comunicazione con l’equipe di soccorso e con la Sala Operativa Regionale Emergenza Urgenza (SOREU)

Domanda e scadenza

La domanda di partecipazione al concorso deve essere redatta in carta semplice, seguendo il modello allegato al bando, e presentata direttamente a mano, tramite raccomandata A.R. o tramite PEC entro il 12 settembre 2019.

ALLEGATI

Bando e Domanda


 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.

© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti
Feed RSS

Sei stanco di controllare spesso il sito?
Rilassati, da oggi in poi ti aggiorniamo noi, è Gratis!


Inserisci la tua mail e riceverai
tutte le nuove offerte di lavoro! 


             Si, accetto la Privacy Policy.
             Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, 
             formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
Seguici anche tu, i tuoi amici e 1.950.000 fan hanno inserito
la loro mail per non perdersi le news e Candidarsi tra i primi