Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
1 Milione di fan ci Preferisce
bando Time to Care giovani anzianiConcorsi pubblici: è stato pubblicato il bando “Time to care” rivolto a 1.200 giovani (il limite di età è di 35 anni) i quali saranno impiegati in attività di supporto e assistenza agli anziani. Il bando è stato pubblicato dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, che seleziona 1.200 giovani con cui verrà sottoscritto un contratto di collaborazione, della durata di 6 mesi, a fronte di un compenso mensile di 375 netti.

 




Il bando ha come obiettivo quello di promuovere lo scambio intergenerazionale favorendo l’inclusione delle persone anziane nella vita sociale. Un sostegno per i giovani, che in questo modo potranno avere un piccolo compenso mensile con cui, ad esempio, sostenersi gli studi, come pure per gli anziani (in quanto categoria più esposta al contagio da COVID-19). Vediamo nel dettaglio di cosa si occuperanno le figure selezionate e quali sono requisiti e procedure per la selezione.

Di cosa si occupano i giovani selezionati

Come anticipato, il bando per il concorso “Time to Care” ha come finalità quella di promuovere azioni di sistema sui territori, favorendo lo scambio intergenerazionale con le seguenti attività:

  • assistenza a domicilio nei confronti degli anziani;
  • attività cosiddette di welfare “leggero”, come ad esempio il disbrigo di piccole faccende domestiche, o anche la consegna della spesa, l’acquisto di farmaci, contatti con i medici di base, pagamento delle bollette…
  • assistenza da remoto, anche mediante contatti telefonici dedicati all’ascolto e al conforto di chi è solo.

Saranno i giovani ad indicare, al momento della candidatura, a quale azione progettuale intendono partecipare, specificando il tipo di attività e il territorio presso cui questa è organizzata. Ci si può candidare per un solo progetto tra quelli indicati negli allegati 1 e 2 del bando di concorso. Clicca qui per la tabella 1 e qui per la tabella 2, nelle quali sono indicati i progetti ai quali è possibile candidarsi (e le PEC a cui inviare la propria candidatura).

 




Requisiti per partecipare

Per essere ammessi alla selezione è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • aver compiuto il 18° anno di età e non aver compiuto i 36 anni;
  • essere in possesso della cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea, purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
  • non aver riportato alcuna condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata, ovvero per reati contro il patrimonio;
  • non trovarsi in una situazione che, secondo la normativa vigente, ne impedisca la partecipazione al presente Bando e alle azioni progettuali ivi previste.

Domanda e scadenza

La domanda di partecipazione va inviata direttamente alla PEC dell’ente di riferimento per il progetto a cui siete interessati. Trovate l’indirizzo nelle suddette tabelle in allegato. Il termine ultimo per l’invio della domanda (il modulo da compilare lo potete scaricare di seguito) è fissato alle ore 14:00 del 31 ottobre 2020.

I giovani da impiegare saranno selezionati secondo modalità e termini resi pubblici dagli Enti del Terzo settore ospitanti del progetto. Le modalità di selezione, quindi, potrebbero cambiare a seconda del progetto per il quale ci si candida. In ogni caso la selezione dovrà essere conclusa entro il 20 novembre 2020; i contratti con i giovani operatori, invece, dovranno essere stipulati entro il 30 novembre 2020.

ALLEGATI

Bando
Domanda


 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.




© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti

Sei stanco di controllare spesso il sito?
Rilassati, da oggi in poi ti aggiorniamo noi, è Gratis!


Inserisci la tua mail e riceverai
tutte le nuove offerte di lavoro! 


             Si, accetto la Privacy Policy.
             Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, 
             formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
Seguici anche tu, i tuoi amici e 1.950.000 fan hanno inserito
la loro mail per non perdersi le news e Candidarsi tra i primi