Bonus Università 2024

Il 2024 segna un anno positivo per gli studenti universitari italiani, grazie alle numerose agevolazioni e benefici economici previsti per facilitare il loro percorso di studi. Tra questi, il Bonus Università 2024 si distingue come un aiuto significativo per gli studenti che provengono da famiglie con un ISEE non superiore a 30.000 euro. Questo articolo esplorerà in dettaglio l'ampia gamma di bonus e agevolazioni disponibili, tra cui il Fondo Erasmus Italiano, la No Tax Area e altri importanti incentivi per gli studenti universitari.

 

Chi può beneficiare del Bonus Università 2024?

Come dicevamo, il Bonus Università 2024, noto anche come "No Tax Area Universitaria", offre un'agevolazione totale o parziale dal pagamento del contributo annuo omnicomprensivo per gli studenti universitari. Ciò significa che gli studenti iscritti a un corso di laurea triennale o magistrale possono beneficiare di questo sostegno economico se appartengono a famiglie con un ISEE non superiore a 22.000 euro o a 30.000 euro. Questo bonus è disciplinato dal Decreto MUR del 3 agosto 2021, n. 1014.

Suddivisione del Bonus in base alla fascia di ISEE

Il bonus varia in base alla fascia di reddito ISEE del nucleo familiare dello studente. Ecco come viene suddiviso:
  • Esenzione totale per nuclei familiari con un ISEE inferiore a 22.000 euro.
  • Sconto del 80% per famiglie con un ISEE tra 22.000 e 24.000 euro.
  • Sconto del 50% per famiglie con un ISEE tra 24.000 e 26.000 euro.
  • Sconto del 25% per famiglie con un ISEE tra 26.000 e 28.000 euro.
  • Sconto del 10% per famiglie con un ISEE tra 28.000 e 30.000 euro.

Si noti che il bonus università non copre le spese legate all'imposta di bollo, all'imposta di esonero, alla tassa regionale per il diritto allo studio e all'imposta di graduazione dei contributi.


Come richiedere il Bonus Università 2024?

Per richiedere il bonus università 2024, è necessario seguire una procedura semplice ma precisa. Gli studenti devono presentare alla segreteria universitaria (solitamente esiste una sezione dedicata sul sito dell'ateneo) un ISEE in corso di validità, copia dei documenti personali, CIE e Codice Fiscale, oltre ai documenti che attestano il percorso scolastico. È importante rispettare le scadenze, che variano da ateneo ad ateneo, e generalmente coincidono con l'iscrizione al nuovo anno accademico.

Il Fondo Erasmus Italiano

Un'altra agevolazione significativa per gli studenti universitari nel 2024 è l'istituzione del Fondo Erasmus Italiano. Questo fondo prevede una borsa di studio da 1.000 euro per gli studenti in mobilità, permettendo loro di trasferirsi da un ateneo all'altro all'interno del territorio italiano. Il fondo è dotato di 3 milioni di euro per l'anno 2024, coprendo quindi una platea di 3.000 studenti, mentre per il 2025 è previsto uno stanziamento di 7 milioni di euro.

Il Bonus Università Private

Il governo ha anche confermato per il 2024 gli importi del Bonus Università Private, che permette di detrarre le rette per gli atenei privati. Questa agevolazione prevede dei tetti di spesa che si possono portare in detrazione, e variano in base all'area disciplinare di studio e al territorio.

Il Bonus per gli Studenti Fuori Sede

Esiste anche un bonus per gli affitti degli studenti universitari fuori sede. Questa misura strutturale prevede una detrazione del 19% delle spese sostenute nel periodo d'imposta, con un importo detraibile di massimo 2.633 euro all'anno, permettendo di ottenere fino a 500 euro di rimborso.

La No Tax Area

Un'altra misura significativa per gli studenti universitari è la No Tax Area, introdotta nel 2017. Questa agevolazione si applica a tutte le università e Afam statali, permettendo agli studenti di ottenere la riduzione o anche l'esenzione dal pagamento delle tasse di iscrizione all'ateneo in base all'ISEE del nucleo familiare.

NOVITÀ

Adesso puoi seguirci comodamente anche sui canali WhatsApp e Telegram per non lasciarti sfuggire nessuna opportunità di lavoro, concorsi pubblici e aggiornamenti su bonus statali, incentivi 2024 e aiuti economici.

Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua email e rimani sempre aggiornato: 
Privacy Policy   ACCETTO di ricevere comunicazioni promozionali.
Vietata qualsiasi forma di riproduzione - P.iva 0I564760880