Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
concorsi Garante Privacy funzionari dirigentiIl Garante della privacy (Garante per la protezione dei dati personali – GPDP) ha indetto due concorsi finalizzati alla copertura di complessivi 24 posti di lavoro tra funzionari e dirigenti. Il termine entro il quale sarà possibile candidarsi è il 10 novembre 2022. Di seguito rendiamo disponibili i bandi da scaricare e diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come presentare la domanda di ammissione.

 



CONCORSI GARANTE PRIVACY PER FUNZIONARI E DIRIGENTI

I concorsi del Garante della privacy prevedono dunque le seguenti assunzioni:

  • n. 20 funzionari da inquadrare nel ruolo dell’Ufficio del Garante per la protezione dei dati personali, al livello iniziale della tabella stipendiale dei funzionari del Garante;
  • n. 4 dirigenti da inquadrare nel ruolo dell’Ufficio del Garante per la protezione dei dati personali, al terzo livello della tabella stipendiale dei dirigenti del Garante.


Si specifica che l’assunzione in servizio dei candidati dichiarati vincitori è disposta compatibilmente con le risorse finanziarie del Garante.





RISERVE

Per quanto riguarda il concorso per funzionari, si segnalano i seguenti posti riservati che, se non coperti, saranno assegnati agli altri concorrenti secondo l’ordine della graduatoria di merito:

  • n. 2 posti ai soggetti appartenenti alle categorie di cui all’art. 1 della legge 12 marzo 1999, n. 68 (categorie protette);
  • il 30% dei posti è riservato:
    – al personale di ruolo del Garante, in possesso dei requisiti di cui all’articolo 2 del bando;
    – al personale, in possesso dei requisiti di cui al bando, titolare di rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato presso il Garante che, alla data di pubblicazione del bando, abbia maturato almeno tre anni di servizio alle dipendenze del Garante.

REQUISITI GENERALI

Ai candidati ai concorsi del GPDP è richiesto il possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • aver compiuto 18 anni;
  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione europea;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • conoscenza approfondita della lingua inglese;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati o decaduti o licenziati dall’impiego da una Pubblica Amministrazione o da autorità amministrative indipendenti;
  • non aver riportato condanne penali con sentenza passata in giudicato e non avere in corso procedimenti penali, né procedimenti amministrativi per l’applicazione di misure di sicurezza o di prevenzione, nonché precedenti penali a proprio carico iscrivibili nel casellario giudiziale ai sensi dell’art. 3 del decreto del Presidente della Repubblica 14 novembre 2002, n. 313. In caso contrario devono essere indicate le condanne e i procedimenti a carico e ogni eventuale precedente penale;
  • posizione regolare nei confronti del servizio di leva, per i cittadini soggetti a tale obbligo.

REQUISITI SPECIFICI

In base al ruolo professionale per il quale si candidano, i concorrenti devono possedere anche i seguenti requisiti specifici.


FUNZIONARI:

  • diploma di laurea (vecchio ordinamento), conseguito con votazione non inferiore a 100/110 in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio oppure diploma di laurea equipollente, nonché di corrispondenti lauree specialistiche (LS) o magistrali (LM) del nuovo ordinamento secondo l’equiparazione stabilita dalla tabella allegata al decreto ministeriale 9 luglio 2009 o equivalenti, ovvero di titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto equipollente alle predette lauree in base alla legislazione vigente in Italia;
  • uno dei seguenti requisiti:
    – esperienza biennale nell’ultimo quinquennio in materia di protezione dei dati personali in uno o più degli ambiti indicati nel bando;
    – avere prestato servizio in qualità di funzionario presso il Garante per un periodo non inferiore ad un anno, anche con contratto a tempo determinato ovvero in posizione di comando, di collocamento fuori ruolo, di aspettativa o con rapporto di collaborazione continuativa e coordinata;
    – avere prestato servizio presso il Garante nell’area operativa da almeno tre anni.


DIRIGENTI:

  • diploma di laurea (vecchio ordinamento), con votazione non inferiore a 100/110 in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio o diploma di laurea equipollente, nonché corrispondenti lauree specialistiche (LS) o magistrali (LM) del nuovo ordinamento secondo l’equiparazione stabilita dalla tabella allegata al decreto ministeriale 9 luglio 2009 o equivalenti, ovvero titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto equipollente alle predette lauree in base alla legislazione vigente in Italia;
  • uno dei seguenti requisiti:
    – esperienza in materia di protezione dei dati personali, di almeno tre anni come dirigenti o equiparati in amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2,del d.lgs. n. 165/2001 ovvero in autorità amministrative indipendenti ovvero enti, istituzioni o imprese di rilievo nazionale, comunitario o internazionale, documentata mediante formali atti di conferimento. La mera designazione per lo svolgimento di taluni adempimenti relativi al trattamento dei dati personali, anche nella qualità di responsabile, autorizzato o designato al trattamento, non integra il predetto requisito;
    – documentata esperienza almeno triennale in materia di protezione dei dati personali in istituti di istruzione universitaria con qualifica non inferiore a ricercatore;
    – aver conseguito uno dei seguenti titoli: diploma di specializzazione, dottorato di ricerca o altro titolo post-universitario conseguito mediante uno o più corsi di durata complessiva almeno biennale presso istituti italiani o stranieri in ambiti di interesse per l’attività istituzionale dell’Autorità;
    – aver svolto presso l’Autorità, per un periodo non inferiore a due anni, funzioni di dirigente in posizione di collocamento fuori ruolo, di comando, di aspettativa, ovvero funzioni dirigenziali di collaborazione continuativa in base a contratto a tempo determinato o a rapporto di consulenza;
    – aver prestato servizio nel ruolo del personale dell’Ufficio del Garante per la protezione dei dati personali con la qualifica di funzionario ed essere collocati almeno al 21° livello della tabella stipendiale;
    – dipendenti di ruolo delle pubbliche amministrazioni di cui all’art. 1,comma 2, del d.lgs. n. 165/2001 ovvero di autorità amministrative indipendenti che abbiano compiuto almeno cinque anni di servizio, con esperienza in materia di protezione di dati personali di almeno tre anni, comprovata mediante atti formali di conferimento o che abbiano compiuto tre anni di servizio, in posizioni funzionali per l’accesso alle quali è richiesto il diploma di laurea, se in possesso del dottorato di ricerca in ambiti afferenti alla materia della protezione dei dati personali o del diploma di specializzazione, in ambiti afferenti alla materia della protezione dei dati personali presso le scuole di specializzazione individuate con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di concerto con il Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, 27 aprile 2018, n. 80. La mera designazione per lo svolgimento di taluni adempimenti relativi al trattamento dei dati personali, anche nella qualità di responsabile, autorizzato o designato al trattamento, non integra il predetto requisito.


SELEZIONE

In considerazione del numero di domande di ammissione al concorso per funzionari, il Garante si riserva la facoltà di effettuare una prova preselettiva, che consisterà nella somministrazione di 60 quesiti nelle materie oggetto delle prove d’esame, da risolvere nel tempo massimo di 60 minuti. Non è prevista la pubblicazione della banca dati dei quesiti prima dello svolgimento della suddetta prova.

Sempre in merito al concorso per funzionari, la selezione dei candidati sarà articolata in tre prove d’esame: due prove scritte e una orale. Dopo le prove scritte, limitatamente ai concorrenti che vi avranno partecipato e prima che la Commissione corregga i relativi elaborati, saranno valutati i titoli.

I candidati ai posti da dirigente saranno invece selezionati mediante quattro prove d’esame: tre prove scritte e una orale, oltre alla valutazione dei titoli che sarà effettuata dopo le prove scritte, solo nei confronti di quanti le avranno sostenute e prima della correzione degli elaborati. Per maggiori informazioni si invita alla lettura dei rispettivi bandi allegati a fine articolo.

GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Il Garante per la protezione dei dati personali ha sede a Roma, in Piazza Venezia, n. 11. È un’autorità amministrativa indipendente istituita dalla legge sulla privacy (legge 31 dicembre 1996, n. 675). Il Garante è l’autorità di controllo designata anche per l’attuazione del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali (UE) 2016/679 (art. 51).

DOMANDA E SCADENZA

Le domande di ammissione ai concorsi del Garante della privacy per funzionari e dirigenti, redatte secondo gli appositi modelli allegati a fine articolo, devono essere presentate con una delle seguenti modalità:

  • da un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) intestato ai candidati all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
  • a mezzo di raccomandata AR al seguente recapito: Garante per la protezione dei dati personali – Piazza Venezia, n. 11 – 00187 ROMA;
  • a mano all’ufficio protocollo del Garante per la protezione dei dati Personali – Piazza Venezia, n. 11 – 00187 Roma, negli orari di apertura.


La scadenza per la presentazione delle domande è il 10 novembre 2022.

ALLEGATI
Bandi e Domanda


 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.


© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti

Sei stanco di controllare spesso il sito?
Rilassati, da oggi in poi ti aggiorniamo noi, è Gratis!


Inserisci la tua mail e riceverai
tutte le nuove offerte di lavoro! 


              Si, accetto la Privacy Policy.
          
   Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, 
   formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.

Seguici anche tu, i tuoi amici e 2.000.000 di fan hanno inserito
la loro mail per non perdersi le news e Candidarsi tra i primi