Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
1 Milione di fan ci Preferisce
concorso amministrativi Università CatanzaroNuove opportunità di lavoro in Calabria con il concorso dell’Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro per amministrativi. Si tratta, infatti, della copertura di 7 posti di lavoro a tempo indeterminato, da assegnare all’amministrazione centrale e/o alle strutture decentrate. Per accedere alla selezione il titolo di studio richiesto è la licenza media.

 



REQUISITI

Possono partecipare al concorso per amministrativi dell’Università di Catanzaro quanti possiedono i requisiti di seguito riassunti:

  • diploma di scuola secondaria di primo grado (scuola dell’obbligo);
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere cessati dall’impiego presso una pubblica amministrazione a seguito di procedimento disciplinare o di condanna penale ovvero non essere stati dichiarati decaduti da altro impiego pubblico per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e del servizio militare (per i soli candidati di sesso maschile nati entro il 31 dicembre 1985);
  • idoneità fisica;
  • non avere riportato condanne penali o altre misure che escludano dall’assunzione in servizio o essere causa di destituzione da impieghi presso pubbliche amministrazioni;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti, dispensati per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, anche a ordinamento autonomo, o presso enti pubblici, anche economici, per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile, o licenziati da aziende o enti privati per giusta causa o per giustificato motivo ascrivibili ad inadempimento del dipendente;
  • assenza di vincoli di parentela o affinità entro il quarto grado con il Rettore, il Direttore Generale, un membro del Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Catanzaro.




SELEZIONE

Nel caso in cui il numero di domande pervenute sia superiore a 50, potrà essere svolta una prova di preselezione, che consisterà in test a risposta multipla. I candidati saranno selezionati mediante il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale.

Si segnala che le prove si svolgeranno in presenza, nel rispetto di quanto disposto dal “Protocollo di attuazione e gestione delle misure anti-contagio per il contenimento da Covid-19 per lo svolgimento dei concorsi pubblici in presenza” in atto vigente. Le materie d’esame possono essere consultate nel bando disponibile a fine articolo.


DOMANDA E SCADENZA

La domanda di partecipazione al concorso dell’Università di Catanzaro per amministrativi dovrà essere presentata entro il 15 Settembre 2021 esclusivamente con procedura telematica.

ALLEGATI
Bando
Domanda 
Guida domanda


 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.


© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti