Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
1 Milione di fan ci Preferisce
Concorso Arpal Puglia bandoE' arrivata l’approvazione su alcuni bandi di concorso, grazie a qualche delibera istituzionale, tra di essi c’è il concorso di Arpal Puglia. E’ prevista l’assunzione di 1.129 unità di personale nei centri per l’impiego della regione. Il commissario dell’Arpal Puglia sottolinea come ci sia carenza di personale, infatti, quattro anni prima erano circa 2.000 i lavoratori impiegati nei centri, adesso ce ne sono circa 400.

 




I settori che i 1129 posti andranno a coprire vanno dall’amministrativo all’informatico, passando per il contabile e nell’ambito delle politiche del lavoro. Il commissario Massimo Cassano è convinto e soddisfatto di aver fondato e di portare avanti il progetto Arpal Puglia, e adesso ha intenzione di coprire tutto il territorio regionale.

Posti messi a concorso per diplomati, contratto a tempo indeterminato

  • 578 istruttori del mercato del lavoro;
  • 26 istruttori amministrativi;
  • 20 tecnici informatici;
  • 20 tecnici informatici statistici;
  • 8 istruttori contabili.

Posti messi a concorso per laureati, contratto a tempo indeterminato

  • 178 istruttori specialisti in mercato e servizi per il lavoro;
  • 14 specialisti in rapporto con i media;
  • 16 analisti del mercato del lavoro - esperti in valutazione delle performance;
  • 16 specialisti informatici;
  • 14 esperti in service designer;

 




  • 16 specialisti informatici statistici;
  • 2 istruttori direttivo contabile;
  • 16 specialisti nella comunicazione;
  • 8 istruttori dei servizi amministrativi;
  • 16 esperti in valutazione delle performance ed in valutazione e analisi delle politiche pubbliche.

Per venire a conoscenza di tutti i requisiti specifici che cambieranno a seconda del profilo professionale richiesto, si deve attendere l’uscita dei bandi di concorso. Per quanto riguarda i laureati, sembra che siano ammesse tutte le lauree almeno triennali, quindi:


  • laurea di primo livello (DM 270/04)
  • laurea triennale (DM 509/99);
  • diploma di laurea vecchio ordinamento (previgente al DM 509/99)
  • laurea specialistica (DM 509/99)
  • laurea magistrale (DM 270/04)


 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.




© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti

Sei stanco di controllare spesso il sito?
Rilassati, da oggi in poi ti aggiorniamo noi, è Gratis!


Inserisci la tua mail e riceverai
tutte le nuove offerte di lavoro! 


             Si, accetto la Privacy Policy.
             Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, 
             formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
Seguici anche tu, i tuoi amici e 1.950.000 fan hanno inserito
la loro mail per non perdersi le news e Candidarsi tra i primi