Inserisci la tua email e riceverai tutte le nuove offerte di lavoro e concorsi. E' gratis e ti consentirà di candidarti tra i primi 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.
concorso Guardiaparco Comune CuneoNuove opportunità di lavoro in Piemonte grazie al concorso del Comune di Cuneo per cinque posti di guardiaparco – agente di vigilanza, categoria C. I vincitori della selezione saranno assunti a tempo indeterminato e pieno presso l’Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Marittime. Sarà possibile candidarsi entro il giorno 3 novembre 2022. Di seguito rendiamo disponibile il bando da scaricare e diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come presentare la domanda di ammissione.

 



REQUISITI

Per accedere al concorso per 5 posti di guardiaparco – agente di vigilanza indetto dal Comune di Cuneo è necessario possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • inesistenza di condanne penali, di procedimenti penali in corso o di stato di interdizione o di provvedimenti di prevenzione o di altre misure che escludono, secondo le leggi vigenti, l’accesso ai pubblici impieghi. Non possono, altresì, accedere agli impieghi coloro che siano stati destituiti o dispensati o licenziati senza preavviso da precedente impiego presso pubbliche amministrazioni;
  • possesso dei requisiti previsti dall’articolo 5, comma 2, della legge 7 marzo 1986, n. 65 s.m.i.;
  • diploma di scuola media superiore, di durata quinquennale, valido per l’immatricolazione a corsi di laurea universitari;




  • patente di guida di categoria B;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva per i concorrenti di sesso maschile nati entro il 31 dicembre 1985. Per coloro che sono stati ammessi al servizio civile come obiettori: aver rinunciato definitivamente allo status di obiettore di coscienza, avendo presentato domanda, presso l’ufficio nazionale per il servizio civile, in conformità all’articolo 636 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66 s.m.i. “Codice dell’ordinamento militare”;
  • non avere impedimenti derivanti da norme di legge o regolamento ovvero da scelte personali, che limitino il porto e l’uso dell’arma in dotazione obbligatoria. Norma da riferirsi anche all’uso di armi a canna lunga, canna corta e per teleanestesia connesse alla gestione faunistica;
  • idoneità psico-fisica – attitudinale a ricoprire il posto di «Guardiaparco Agente di Vigilanza»;
  • in considerazione delle mansioni da svolgere proprie del profilo professionale da ricoprire, non trovarsi nelle condizioni di disabilità;
  • sana e robusta costituzione organica in relazione al profilo e all’attività specifica di «Guardiaparco Agente di vigilanza».


Si segnala che n. 1 posto è prioritariamente riservato a volontari delle FF.AA. congedati senza demerito.

SELEZIONE

Nel caso in cui i candidati ammessi al concorso siano più di 60, la Commissione potrà valutare l’effettuazione di una prova di preselezione. La procedura selettiva sarà articolata nelle seguenti prove d’esame:

  • prova scritta;
  • prova teorico – pratica (per il cui svolgimento è obbligatorio possedere un certificato medico di idoneità all’attività sportiva agonistica in corso di validità, per il cui rilascio sia stato effettuato l’elettrocardiogramma sotto sforzo e la spirometria);
  • prova orale.


Prevista, inoltre, la valutazione dei titoli dopo la prova teorico – pratica, soltanto rispetto ai candidati che l’avranno superata. Per maggiori dettagli si invita a consultare il bando allegato a fine articolo.

STIPENDIO

Il trattamento economico è fissato in € 20.344,07 a titolo di stipendio lordo iniziale annuo, oltre alla tredicesima mensilità e agli altri emolumenti e indennità previsti da leggi o da norme contrattuali, se spettanti.

DOMANDA E SCADENZA

La domanda di ammissione alla procedura concorsuale dovrà essere trasmessa unicamente per via telematica compilando l’apposito modulo online disponibile previo accesso con SPID.  Il termine per la presentazione delle domande è il 3 novembre 2022 alle ore 12.00.


ALLEGATI
Bando
Domanda
Guida Domanda


 Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua mail e rilassati:
 
Privacy Policy Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.


© Copyright Lavoro e Concorsi - E' vietata qualsiasi forma di riproduzione dei contenuti

Sei stanco di controllare spesso il sito?
Rilassati, da oggi in poi ti aggiorniamo noi, è Gratis!


Inserisci la tua mail e riceverai
tutte le nuove offerte di lavoro! 


              Si, accetto la Privacy Policy.
          
   Si, voglio ricevere gratis aggiornamenti sulle opportunità di lavoro, concorsi, 
   formazione, comunicazioni commerciali ritenute importanti.

Seguici anche tu, i tuoi amici e 2.000.000 di fan hanno inserito
la loro mail per non perdersi le news e Candidarsi tra i primi