È stato indetto il concorso Ministero della Giustizia per funzionari DAP. La selezione pubblica è finalizzata ad assumere a tempo indeterminato 107 funzionari contabili del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria (DAP) del dicastero. Di seguito mettiamo a disposizione il bando da scaricare e forniamo tutte le informazioni utili su come candidarsi, sui requisiti richiesti e sulla selezione.

 

REQUISITI

Il concorso Ministero della Giustizia 2023 per funzionari contabili DAP è aperto alla partecipazione di candidati in possesso dei requisiti che elenchiamo di seguito:

  • cittadinanza italiana. Sono ammesse, inoltre, tutte le categorie di stranieri indicate all’art. 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165, commi 1, 2 e 3 bis, e i familiari di cittadini dell’Unione (o italiani) ai sensi dell’art. 24 della direttiva 2004/38;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni di funzionario contabile;
  • qualità morali e di condotta previste dall’articolo 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165.

TITOLO DI STUDIO

I concorrenti devono possedere anche uno dei seguenti titoli di studio:
  • diploma di laurea (DL) in: Economia e commercio;
  • laurea (L): L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale, L-33 Scienze economiche;
  • laurea magistrale (LM): LM-56 scienze dell’economia, LM-77 scienze economico-aziendali;
  • laurea specialistica (LS): 64/S scienze dell’economia, 84/S scienze economico-aziendali;
  • titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente.



 

SOGGETTI ESCLUSI

Non sono ammessi alla procedura concorsuale coloro che:

  • siano stati destituiti o licenziati a seguito di procedimento disciplinare o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • siano stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi, o interdetti dai pubblici uffici per effetto di sentenza passata in giudicato.

RISERVE

Si segnala che 21 posti sono riservati prioritariamente al personale interno appartenente all’area degli Assistenti del Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, in possesso dei requisiti richiesti dal bando, articolo 3.

SELEZIONE, PROVA D’ESAME

Il concorso per funzionari DAP Ministero della Giustizie sarà espletato attraverso un’unica prova d’esame scritta che includerà la verifica della conoscenza della lingua inglese e delle capacità e attitudini all’uso di apparecchiature e applicazioni informatiche. La prova scritta consisterà in una serie di domande a risposta multipla. Si intende superata al raggiungimento di un punteggio di almeno 21/30.

Di seguito le materie del programma d’esame:

  • ordinamento penitenziario, con particolare riferimento all’organizzazione degli istituti e servizi dell’Amministrazione Penitenziaria;
  • ragioneria pubblica e contabilità di Stato con particolare riferimento ai servizi amministrativo contabili dell’Amministrazione;
  • elementi di economia politica, di scienza delle finanze e di statistica;
  • elementi di diritto costituzionale ed amministrativo con particolare riferimento al rapporto di pubblico impiego;
  • accertamento della conoscenza della lingua inglese e delle capacità e attitudini all’uso di apparecchiature e applicazioni informatiche.


In base al numero di domande pervenute, la prova scritta potrà svolgersi, per motivi organizzativi, anche in più sedute d’esame. Sottolineiamo che non è prevista la prova orale in quanto la selezione si svolge con modalità semplificate, prevedendo un’unica prova scritta, in base alle disposizioni della riforma dei concorsi pubblici.

STIPENDIO FUNZIONARI DAP MINISTERO GIUSTIZIA

Lo stipendio tabellare annuo per Funzionario Contabile del Ministero della Giustizia è pari a 23.299,78 Euro lordi. A questa cifra si deve aggiungere la tredicesima mensilità che porta il totale tabellare annuo a 25.241,42 Euro lordi. Inoltre è necessario aggiungere le eventuali indennità spettanti. Lo stipendio è definito dal Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro (CCNL) del Comparto Funzioni Centrali 2019/2021.


I dipendenti pubblici delle funzioni centrali godono anche di un interessante welfare integrativo che comprende ad esempio iniziative di sostegno al reddito della famiglia (sussidi e rimborsi), supporto all’istruzione e promozione del merito dei figli, contributi a favore di attività culturali, ricreative e con finalità sociale, polizze sanitarie integrative delle prestazioni erogate dal servizio sanitario nazionale.

 

DOMANDA E SCADENZA

I concorrenti devono presentare la domanda di ammissione al concorso Ministero della Giustizia 2023 per funzionari contabili DAP entro il 13 dicembre 2023.

ALLEGATI
Bando
Domanda

NOVITÀ

Adesso puoi seguirci comodamente anche sui canali WhatsApp e Telegram per non lasciarti sfuggire nessuna opportunità di lavoro, concorsi o aggiornamenti su bonus statali e aiuti economici che ti spettano.

Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua email e rimani sempre aggiornato: 
Privacy Policy   ACCETTO di ricevere comunicazioni promozionali.