Lavoro Ufficio Turismo

Il Comune di Genova, situato in Liguria, ha indetto un concorso per Addetti all’Ufficio del Turismo. La selezione pubblica prevede infatti l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di quattro risorse che verranno inquadrate come istruttori dei Servizi alla Comunità. Di seguito diamo  tutte le informazioni utili su requisiti, selezione, come presentare la domanda di ammissione e il bando da scaricare.

 



COSA FA L’ADDETTO UFFICIO TURISMO

Attraverso la selezione, il Comune si propone di individuare e acquisire unità qualificate, in possesso di adeguate competenze e conoscenze, che saranno chiamate ad operare presso le strutture preposte all’erogazione di servizi di informazione ed accoglienza turistica dislocate nella Città di Genova.

Le strutture del Comune nelle quali i vincitori dovranno operare saranno pertanto gli sportelli informativi dislocati in tutto il territorio comunale.

Le funzioni peculiari delle figure ricercate sono le seguenti:
  • si occupa dell’accoglienza dei turisti in un territorio specifico;
  • promuove l’offerta turistica di un’area;
  • fornisce informazioni e consigli per orientare la scelta dei turisti;
  • svolge un’attività di supporto alla prenotazione di soggiorni presso le strutture ricettive e fornisce informazioni dettagliate relativamente a itinerari, manifestazioni ed eventi del territorio;
  • si occupa della distribuzione di materiale divulgativo promozionale del Comune di Genova, od altro materiale turistico del territorio;
  • promuove l’immagine della Città di Genova con particolare riferimento agli aspetti culturali, storici, economici e sociali, anche in collaborazione con organismi pubblici e privati;
  • si occupa di assistenza ed accoglienza ad operatori turistici, giornalisti ed addetti alle attività di comunicazione;
  • raccoglie ed inoltra le segnalazioni di disservizi e reclami, suggerimenti e proposte di turisti ed operatori locali per migliorare il servizio turistico e la qualità dell’ospitalità cittadina;
  • raccoglie ed elabora dati statistici.

L’attività dell’Addetto agli uffici del turismo si svolge anche nei giorni festivi, il sabato e la domenica, spesso il lavoro è legato alla stagionalità del turismo e implica flessibilità oraria.


REQUISITI GENERALI RICHIESTI

Possono partecipare al concorso per addetti all’ufficio del turismo del Comune di Genova i candidati in possesso dei requisiti di seguito elencati:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non avere riportato condanne penali, né essere a conoscenza di avere procedimenti penali in corso che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
  • non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, o dichiarati decaduti nonché dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado, conseguito previo superamento di un corso di studi di durata quadriennale o quinquennale.

Sono previste riserve di posti a favore dei volontari delle Forze Armate e altre condizioni di precedenza e preferenza, indicate in modo dettagliate nel bando.

REQUISITI SPECIFICI

In considerazione della particolarità del lavoro ricercato attraverso il concorso, sono richiesti ulteriori requisiti specifici, ovvero:

  • ottima conoscenza, parlata e scritta, oltre che della lingua italiana, della lingua inglese e di una seconda lingua (a scelta dal candidato tra Francese, Spagnolo, Tedesco);
  • conoscenze informatiche con particolare riferimento all’utilizzo dei programmi excel, word e powerpoint, della posta elettronica, della rete internet e delle piattaforme social media;
  • aver maturato almeno 6 mesi di servizio anche non continuativi in strutture di accoglienza al pubblico, di turismo, di informazione turistica ubicate nel territorio nazionale con espletamento delle funzioni specifiche del posto messo a concorso in virtù di documentato rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato o indeterminato o documentato incarico professionale o collaborazione coordinata e continuativa, presso Pubbliche Amministrazioni, Aziende Pubbliche o Private comprese agenzie di somministrazione di lavoro.

E’ inoltre gradita la conoscenza del territorio della Città di Genova e della sua provincia.

STIPENDIO

Il trattamento economico applicato sarà il seguente:

  • stipendio tabellare annuo lordo euro 21.392,87;
  • 13ma mensilità;
  • indennità e competenze del salario accessorio, se dovute, in relazione alle prestazioni reali di lavoro effettuate;
  • altri emolumenti fissi e continuativi previsti da leggi e dal C.C.N.L. (indennità di vacanza contrattuale, indennità di comparto, eventuali ulteriori emolumenti previsti da disposizioni di legge).

Gli assunti saranno iscritti ai competenti istituti ai fini previdenziali ed assistenziali, secondo gli obblighi di legge vigenti per i dipendenti degli Enti Locali ed il profilo professionale interessato.

COME AVVIENE LA SELEZIONE

L’Amministrazione, in considerazione del numero delle candidature che perverranno, si riserva la facoltà di espletare una preselezione, avente ad oggetto le materie indicate nel programma delle prove scritte e orali e/o un test di tipo psico-attitudinale.

Gli esami consisteranno in una prova scritta ed una prova orale.

La prova scritta sarà volta ad accertare il possesso delle competenze proprie della professionalità ricercata, con particolare riferimento alle seguenti tematiche/materie:

  • ordinamento degli enti locali;
  • normativa nazionale e regionale in materia di turismo;
  • nozioni di storia dell’arte e geografia;
  • nozioni di statistica;
  • conoscenza del territorio, del patrimonio culturale ed ambientale della Città di Genova.

Durante la prova orale, oltre alle materie già previste per quella scritta, saranno accertate le conoscenze sui seguenti argomenti:

  • Normativa nazionale, regionale e comunale in materia di turismo ed imposta di soggiorno;
  • Conoscenza parlata della lingua inglese e della seconda lingua straniera indicata dal candidato nella domanda;
  • Elementi sul Testo Unico degli Enti Locali (D.Lgs. n. 267/2000) e funzionamento degli Enti Locali, con particolare riguardo agli atti amministrativi;
  • Legge n. 241/1990 e DPR n. 184/2006 in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso ai documenti amministrativi;
  • Normativa in materia di prevenzione della corruzione e di trasparenza amministrativa, in particolare D.Lgs. n. 190/2012 e n. 33/2013;
  • Normativa in materia di protezione dei dati personali e relativo trattamento;
  • Codice di comportamento, diritti, doveri e responsabilità dei pubblici dipendenti;
  • Elementi sui Reati contro la Pubblica Amministrazione e sui reati di falso;
  • Conoscenza di base dell’uso delle seguenti applicazioni informatiche:
    – pacchetto Microsoft Office Professional (Word, Excel, Access),
    – programmi Open Source per l’elaborazione di testi e documenti, per l’elaborazione di fogli di calcolo e per l’archiviazione dati,
    – gestione posta elettronica e Internet.

DOMANDA E SCADENZA

La domanda di partecipazione al concorso per addetti dell’ufficio del turismo del Comune di Genova deve essere presentata entro il giorno 2 febbraio 2024.

ALLEGATI

Bando
Domanda

NOVITÀ

Adesso puoi seguirci comodamente anche sui canali WhatsApp e Telegram per non lasciarti sfuggire nessuna opportunità di lavoro, concorsi o aggiornamenti su bonus statali e aiuti economici che ti spettano.

Vuoi Candidarti tra i primi? Inserisci ora la tua email e rimani sempre aggiornato: 
Privacy Policy   ACCETTO di ricevere comunicazioni promozionali.